La dea fortuna

Giovedì, 16 Aprile 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi parliamo di un film del 2019, diretto da Ferzan Özpetek e interpretato da Edoardo Leo, Stefano Accorsi e Jasmine Trinca.
Viviamo la storia di Arturo ed Alessandro, una coppia in piena crisi che dopo quindici anni di relazione non riesce più a trovare quella passione e quel desiderio che un tempo li univa, a complicare ulteriormente le cose ci pensa Annamaria, vecchia amica dei due, venuta nella loro città per operarsi al cervello affidando loro i suoi figli a tempo indeterminato. Questo sconvolgimento della quotidianità porterà la coppia in un tortuoso percorso che li costringerà a mettere in dubbio le loro certezze e a riscoprire quanto sia forte il loro legame.
Sin dalle prime scene il film ci catapulta in mondo molto bizzarro, ossia la normalità, che però molte persone non riescono o che non vogliono vedere, il tema dell'omosessualità viene trattato sempre con delicatezza, senza buonismi o forzature, come dovrebbe essere in ogni film che tratta questa tematica.
Molto convincenti i protagonisti, capaci di dare diverse sfumature ai personaggi senza mai ricadere in banali stereotipi, compito piuttosto arduo a mio parere.
Il film è splendido e non ha avuto la risonanza che meritava secondo me, è un film completo, ci fa ridere, ci fa arrabbiare e probabilmente nella scena finale a qualcuno lo avrà fatto anche piangere.
Senza nemmeno pensarci a questo film do un 8 pieno, 8 e mezzo se ripenso alla sequenza in cui viene riprodotta "Luna diamante" di Mina.

 
 
Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Altri articoli di IL TRASATTI

Mercoledì, 13 Maggio 2020
IL TRADITORE
Lunedì, 27 Aprile 2020
FIRENZE SOTTO VETRO
Giovedì, 16 Aprile 2020
La dea fortuna

Socialnetwork

Chi è in linea