Premio Zavattini

Giovedì, 23 Gennaio 2020


Il prossimo 24 gennaio 2020 si concluderà la prima fase del Premio Zavattini 2019/20, con la presentazione alla Giuria, presieduta da Gianfranco Pannone e composta da Gianluca Arcopinto, Ilaria Fraioli, Angelo Musciagna, Stefania Parigi, dei dossier di sviluppo e dei teaser messi a punto dagli autori dei nove progetti finalisti dell'edizione in corso, i cui attuali titoli sono: L'angelo della storia di Lorenzo Conte, Articolo 27 di Livio Remuzzi, Lo stato del montaggio di Marta Basso e Marina Perrone Capano, Oltre il fuoco, l'amore di Giulia Casagrande, Het - Fine di Santiago Torresagasti, Soglia di combustione di Giallo Giuman e Edoardo Genzolini, Sindrome acetica di Valeria Civardi, Il mare che non muore di Caterina Biasiucci, Cargo di Marco Signoretti.

I finalisti hanno potuto seguire negli scorsi mesi una serie di incontri di formazione, condotti da Giacomo Ravesi (Le tendenze del documentario contemporaneo, 10 novembre 2019), Claudio Olivieri (La catalogazione dei documenti filmici e la loro ricerca negli archivi, 10 novembre 2019), Paola Sangiovanni (La scrittura del documentario, 23 novembre 2019), Wilma Labate (La regia del film documentario, 14 dicembre 2019), Erika Manoni (Il montaggio della scena nel documentario, 14 dicembre 2019 e 11 gennaio 2020), Giuseppe D'Amato (Il montaggio del suono nel documentario, 14 dicembre 2019 e 11 gennaio 2020), Luca Ricciardi (Feedback sui dossier di sviluppo e sui teaser, 11 gennaio 2020). Parallelamente, hanno avuto la possibilità di confrontarsi, per lo sviluppo del loro progetto, in appositi incontri individuali di tutoring, con il regista e montatore Luca Onorati e con i registi Luigi Perelli e Adele Tulli.

 

La Giuria del Premio sarà impegnata tutta la mattina di venerdì 24 nell'audizione dei finalisti, che presenteranno il loro lavoro di sviluppo. Nel pomeriggio, si riunirà per scegliere i tre vincitori, che avranno il sostegno del Premio Zavattini per realizzare i loro progetti, oltre al riconoscimento di 2.000 euro ciascuno.

Sabato 25 gennaio, alle ore 11:00, presso la Fondazione Aamod (via Ostiense 106, Roma) è prevista l'iniziativa pubblica di presentazione dei vincitori, durante la quale saranno proiettati anche i teaser dei progetti, alla presenza del Presidente della Fondazione Aamod, Vincenzo Vita, del direttore del Premio Zavattini, Antonio Medici, dei rappresentanti degli enti sostenitori e partner, della Giuria, dei tutor e dei finalisti.

Nella stessa giornata, che l’ AAMOD dedica al tema del riuso creativo del materiale di repertorio, a partire dalle 14:00 prende il via la residenza artistica Suoni e visioni. La Residenza offre ai sei artisti selezionati un percorso formativo-produttivo dedicato al cinema d’archivio e alla sperimentazione musicale. I giovani musicisti e filmaker saranno seguiti da tutor artistici e tecnici e potranno avere accesso al patrimonio audiovisivo dell’ AAMOD per realizzare i propri progetti. Una serie di masterclass aperte al pubblico accompagnerà il percorso della residenza, realizzata grazie al sostegno del Mibac e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea". Nell'ambito del primo incontro saranno saranno presenti il direttore scientifico Giacomo Ravesi e i tutor artistici Francesca Fini e Filippo Okapi Paolini.

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

Arte

Socialnetwork

  • Claudio Boglione ha creato un nuovo articolo

    12 ore fa

    Abbiamo visto PERICOLOSAMENTE al teatro Il Cantiere

    Abbiamo visto PERICOLOSAMENTE di Eduardo De Filippo e la regia di Alessandro Sena , con Marine Galstyan ( Dorotea ) , Francesco Sgro ( Arturo, suo marito ) e Nicola Francioni ( Michele, amico di Arturo ) allo spazio teatrale Il Cantiere di Trastevere, in scena fino a domenica 13 giugno alle 19.30. Felice ritorno a teatro con un breve e spassoso...

    Teatro
  • Riccardo Antinori Eventi, svaghi e gite
    13 ore fa 16 minuti fa

    Addio a Paola Pigni.
    Rubava chilometri alla vita e ai
    pregiudizi. Lei correva per Milano. Il jogging a Central Park non era ancora una moda. Non era il femminismo, ma la vo-
    glia di libertà e fiato e volontà per correre le lunghe distanze. Se n’è andata a 75 anni, all’improvviso, per un infarto.

  • Riccardo Antinori Associazione
    13 ore fa 53 minuti fa

    Martedì 15 giugno ore 19 si svolgerà la presentazione del libro di Carmine Faraco ",Figlio di un Rock". La presentazione si terrà presso l'area concerti di Arcade and Food Risto. L'attore con la sua band si racconterà con un viaggio musicale tra note, riflessioni e comicità. Vi aspettiamo in via Nomentana 1111.

  • Simona Galassi ha creato un nuovo articolo

    14 ore fa 2 minuti fa

    L’amante russo Passion Simple. Cadere nell’illusione dell’amore

    Esce in sala L'Amante Russo Passion Simple della regista Danielle Arbid Il film è liberamente tratto da una storia vera, un momento della vita della scrittrice Annie Ernaux che scrisse nel libro Passione Semplice il passionale incontro tra lei e un uomo sposato e il lento dolore della perdita che cresce e tutto travolge come una valanga. La...

    Cinema
  • Riccardo Antinori Eventi, svaghi e gite
    ieri

    A Piazza del Popolo un mese di sport, spettacoli, musica, tornei aperti ai cittadini, attività culturali e ludiche per i bambini, momenti di incontro e occasioni di socialità in piena sicurezza. Parte l’Uefa Festival che accompagnerà tutti i giorni, da mattina a tarda sera, le partite degli Europei di calcio.

  • Riccardo Antinori Libri
    ieri

    Colpo di scena alla votazione della cinquina del Premio Strega 2021, per la prima volta dal Teatro Romano di Benevento, in una serata condotta da Gigi Marzullo che vede alla guida Emanuele Trevi con il suo 'Due vite' (Neri Pozza), 256 voti, e grande esclusa la scrittrice Teresa Ciabatti con il suo 'Sembrava bellezza' (Mondadori). La Ciabatti, sostenuta da Sandro Veronesi, era già stata vicina alla vittoria del premio nel 2017 con 'La più amata' (Mondadori).

  • Simona Galassi ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    IO, LUI, LEI E L'ASINO. QUANDO L' AMANTE VA IN VACANZA

    Il film presentato al Rendez Vous Festival di Roma è una simpatica commedia sentimentale francese dove nel triangolo uomo sposato, amante e moglie, un asino ruba la scena. L’idea del film è sicuramente divertente e può coinvolgere le spettatrici. Lei l’amante che vive l’illusione di una storia d’amore, viene lasciata sola per le vacanze estive...

    Cinema
  • Stefy ha aggiunto un nuovo evento.
    2 giorni fa
  • Stefy ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    ITALIA IN-ATTESA prorogata al 19 settembre.

    PROROGATA LA MOSTRA FINO AL 19 SETTEMBRE 2021 ITALIA IN-ATTESA 12 racconti fotografici Olivo Barbieri, Antonio Biasiucci, Silvia Camporesi, Mario Cresci, Paola De Pietri, Ilaria Ferretti, Guido Guidi, Andrea Jemolo, Francesco Jodice, Allegra Martin, Walter Niedermayr, George Tatge Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini Roma, via...

    Arte
  • Stefy ha condiviso una foto.
    2 giorni fa

    ISOLE LA VIDEOINSTALLAZIONE AMBIENTALE

  • Stefy ha aggiunto un nuovo evento.
    2 giorni fa
  • Stefy ha condiviso 4 foto nell'album Foto di Stefy
    2 giorni fa

    PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

  • Stefy ha aggiunto un nuovo evento.
    2 giorni fa
  • Stefy ha aggiunto un nuovo evento.
    2 giorni fa
  • Redazione ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    TEATRO è NATURA centro estivo teatrale a Villa Pamphilj

    Teatro Villa Pamphilj - Roma - dal 14 giugno Dal 14 giugno al Teatro Villa Pamphilj torna "Teatro è Natura" il centro estivo teatrale a cura del Teatro Verde . Una vacanza speciale tra musica, natura, burattini, libri, arte e avventura dedicata ai bambini e ragazzi tra i 4 e i 13 anni. Dal lunedì dalle ore 8.30 alle ore 16.30 si esploreranno i...

    Teatro
  • Redazione ha aggiunto un nuovo evento.
    2 giorni fa
  • Redazione ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    I CONCERTI NEL PARCO 4 luglio - 3 agosto 2021 ore 21.00

    XXXI EDIZIONE DEL FESTIVAL - I CONCERTI NEL PARCO 2021 Ricominciamo… a incontrare gli amici di sempre, a sentire della bella musica dal vivo, a uscire e mangiare insieme Ricominciamo a vivere la nostra solita, ordinaria, banale vita quotidiana, che non ci è mai sembrata così bella. Ricominciamo da qui. Il Festival, I Concerti nel Parco, Estate...

    Musica
  • Redazione ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    Sotto la superficie di Lucamaleonte

    al 10 giugno 2021 Roma ha un nuovo ecomurales. Il primo ad apparire sui muri di un palazzo di edilizia popolare nel quartiere italiano con la maggiore concentrazione di alloggi popolari, Tor Bella Monaca , per lanciare un messaggio: il Diritto alla Bellezza è dignità, e la dignità è un diritto. È Sotto la superficie , firmato da Lucamaleonte ,...

    Arte

Chi è in linea