Viviroma.it spettacoli a Roma - “VOCI DI CORRIDOIO” IL DISCO D’ESORDIO DEI RÉCLAME

Venerdì, 22 Maggio 2020

Esce il prossimo 29 maggio “VOCI DI CORRIDOIO” il disco d’esordio dei RÉCLAME, il gruppo nato dall’incontro tra Marco Fiore con i fratelli Edoardo, Gabriele e Riccardo Roia che ha debuttato lo scorso dicembre tra i finalisti a ‘Sanremo Giovani 2019’. In attesa dell’uscita dell’album, la band rilascia oggi, venerdì 22 maggio, “Cosa resterà?”, il terzo estratto che anticipa il disco.

Link all’ascolto del brano “Cosa resterà?” sulle principali piattaforme di streaming:

https://SMI.lnk.to/cosarestera

“VOCI DI CORRIDOIO” – IL DISCO

“Voci di corridoio”, prodotto da Daniele Sinigallia, è il primo album di inediti di questa promettente formazione, che si è distinta fin dalle prime ore per la capacità di creare una perfetta sintesi tra la forza poetica della narrazione e l’espressività delle sperimentazioni sonore.

Ispirandosi alla tradizione cantautorale italiana, con una costante attenzione alle sonorità alternative contemporanee, i Réclame rilasciano 8 brani per altrettante storie e personaggi: voci e frammenti di un mosaico dell’esperienza umana.

Il disco, che si apre con “Il viaggio di ritorno”, brano con cui la band ha suggellato il proprio inizio di carriera direttamente sul palco di ‘Sanremo Giovani’, durante la finale in diretta su Rai1, è stato anticipato a marzo dall’uscita del singolo “Due amanti”, seguito dal nuovo estratto “Cosa resterà?”.

Link per rivedere l’esibizione dei Réclame alla finale di “Sanremo Giovani 2019”:

https://www.raiplay.it/video/2019/12/sanremo-giovani-2019-i-reclame-cantano-il-viaggio-di-ritorno-serata-finale-bb99fa13-e6d5-4347-a126-37a44673f33f.html

Link al videoclip de “Il viaggio di ritorno” su YouTube:

https://www.youtube.com/watch?v=EybFwjbIUt0

Etichetta: Giungla Dischi, in licenza a Columbia Record/Sony Music

Ufficio Stampa e Promozione per i Réclame: Big Time – pressoff@bigtimeweb.it

Booking: Fearless Agency - booking@fearlessagency.it

GUIDA ALL’ASCOLTO DEL DISCO “VOCI DI CORRIDOIO”

“Voci di corridoio” racconta otto personaggi differenti e complementari. Ognuno parla, con voce sincera e disillusa, delle proprie esperienze di vita, nella speranza di lasciare un po’ di sé all’ascoltatore. Il disco è concepito come un lungo corridoio, all’interno del quale possiamo osservare, solo dall’uscio, i vari locali ad esso collegati. Le camere che compongono il disco rispecchiano i coinquilini che le abitano: hanno arredi sonori differenti e, man mano che si procede, sempre più rarefatti. Le voci sgorgano dalle varie stanze e si addensano al di fuori di esse: il loro insieme è un dilagare sfrenato. I frammenti, che compongono il mosaico, sono parte di una struttura più grande e i singoli episodi non sono altro che un confronto con le nostre paure, i nostri dubbi, le nostre fragilità. La visione che risulta degli otto personaggi è solo parziale, ma è il tutto che conta, perché nella loro coralità, nell’eco confusa delle loro rivelazioni, emerge la loro vera natura.

Tracklist “Voci di corridoio”

01_Il viaggio di ritorno
02_Due amanti
03_Il vuoto sotto la pelle
04_Fra le braccia di un'altra
05_Inseguito dalla luna
06_La casa d'infanzia
07_Cosa resterà?
08_Notte d'inverno

GUIDA AL DISCO “VOCI DI CORRIDOIO” BRANO PER BRANO

01_Il viaggio di ritorno

Il brano è un viaggio figurato alla ricerca di un profondo cambiamento di vita. La fiumana di individui che lo compie, carica di vizi e di contraddizioni, è lo specchio di una società logora, senza valori, uniformata; una società dalla quale, spesso, seppur volendo, non si ha la forza di evadere.

02_Due amanti

Il brano racconta la fine di una relazione, la dolorosa separazione che ne consegue e il nostalgico ricordo, che persiste nella memoria dei due protagonisti.

03_Il vuoto sotto la pelle

La dipendenza è una condizione umana che, anche senza essere direttamente legata all’abuso di sostanze stupefacenti, chiunque sperimenta nel corso della propria vita. La necessità di dipendere da qualcosa o da qualcuno è una possibilità, che si annida all’interno di ogni essere umano e che da sempre lo affascina pericolosamente. Il brano, partendo da questo assunto, mette a confronto il rapporto amoroso e la tossicodipendenza: due comportamenti, che condividono la ricerca del piacere fisico e psichico.

04_Fra le braccia di un’altra

Il brano ritrae una giovane coppia che, in un momento di intimità, prende coscienza della propria imminente rottura sentimentale. La tacita ammissione di un tradimento e di uno scherno prende forma all’interno dei due personaggi, che, solamente guardandosi l’un l’altra, intuiscono l'ormai prossima fine.

05_Inseguito dalla luna

Il brano, liberamente tratto dal film “Onora il padre e la madre” di Sidney Lumet, narra la fuga, disperata e surreale, di due fratelli a seguito di una rapina finita male.

06_La casa d’infanzia

La vecchia casa d’infanzia, depositaria di ricordi destinati a morire con essa, rievoca un amore adolescenziale consumatosi al suo interno.

07_Cosa resterà?

Lo scenario è quello di un piccolo bar di provincia, in cui, da ragazzo, il protagonista si riuniva con i suoi amici e faceva piani per il futuro. Anni dopo, diventato uomo, torna in quello stesso luogo e, naufragati i suoi progetti giovanili, proietta tutte le speranze di una volta su una coppia seduta ad un tavolo, augurandosi che non si abbandoni alla furia degli eventi così come era accaduto a lui.

08_Notte d’inverno

In una notte d’inverno un carcerato vede apparire suo figlio, prematuramente scomparso anni prima, all’interno della propria cella. Con le prime luci dell’alba, l’ombra del figlio è destinata a sparire e il padre, mosso dall’amore e dalla disperazione, decide di togliersi la vita e di seguirlo.

CREDITI DEL DISCO “VOCI DI CORRIDOIO

Eseguito da:

Marco Fiore, Edoardo Roia, Gabriele Roia, Riccardo Roia, Claudio Bruno (3, 4, 5, 6, 7);

Marco Fiore, Edoardo Roia, Gabriele Roia, Riccardo Roia, Daniele Sinigallia (1)

Marco Fiore, Edoardo Roia, Gabriele Roia, Riccardo Roia, Claudio Bruno, Daniele Sinigallia (2)

Marco Fiore, Edoardo Roia, Gabriele Roia, Riccardo Roia, Claudio Bruno, Daniele Sinigallia, Mardjorie Biondo, Maurizio Loffredo (8)

Scritto da: Marco Fiore, Edoardo Roia, Gabriele Roia, Riccardo Roia

Prodotto da: Daniele Sinigallia

Mix e mastering: Daniele Sinigallia

A Columbia release, 2020 - Giungla Dischi under exclusive license to Sony Music Entertainment Italy SPA

Edito da: Gli artigiani edizioni musicali

RÉCLAME – BIO BREVE

I Réclame sono una band di Roma. Il gruppo nasce dall'incontro fra Marco Fiore (voce) e i fratelli Edoardo Roia (batteria), Gabriele Roia (basso), Riccardo Roia (tastiere).

Il progetto musicale, ben radicato nella tradizione cantautorale italiana, volge tuttavia lo sguardo alle sonorità alternative contemporanee. L'intento è quello di creare canzoni che siano storie, all'interno delle quali convivano narrazione, sperimentazione sonora e strutture pop.

Esce il 29 maggio 2020 l’album d’esordio, “Voci di corridoio”, prodotto da Daniele Sinigallia, che include “Il viaggio di ritorno” selezionato per la Finale di Sanremo Giovani 2019.

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

File disponibili

Nessun file caricato

Chi è in linea