LA MUNICIPÀL - “CANZONE D’ADDIO / CHE COSA ME NE FACCIO DI NOI”

Sabato, 18 Aprile 2020

il 16 aprile è uscito “CANZONE D’ADDIO / CHE COSA ME NE FACCIO DI NOI”, il secondo doppio singolo del progetto “Per resistere alle mode”, il nuovo viaggio artistico de LA MUNICIPÀL: un percorso, coprodotto da luovo e Artist First, che amplia il concetto di album e diventa “viaggio interiore” attraverso canzoni che mettono a nudo le tante anime, spesso contrastanti, della band dei fratelli Carmine e Isabella Tundo.

Link all’ascolto dei brani su Spotify: https://LaMunicipal.lnk.to/CdA_Sp

Lasciarsi andare come atto d’amore, vomitarsi addosso tutte le cose non dette e la quiete dopo la tempesta: questo il senso di “Canzone d’addio/Che cosa me ne faccio di noi”. Due brani che compongono una singola unità da ascoltare tutta d’un fiato, sempre sull’orlo del precipizio, in equilibrio tra passato e presente, tra odio e passione, tra silenzio e rumore.

GUIDA ALL’ASCOLTO DEL BRANO “CANZONE D’ADDIO”

Rappresenta quel momento in cui riesci a trovare le parole, in cui riesci a dire tutte le cose che non sei mai riuscito a esprimere. Vomitare in faccia tutta la verità e lasciarsi andare, a volte, è semplicemente la più grande forma d’amore.

GUIDA ALL’ASCOLTO DEL BRANO “CHE COSA ME NE FACCIO DI NOI”

Il momento dopo essersi lasciati andare, ripercorrendo i momenti felici ma soprattutto quelli più duri, capendo che tutto quell’odio provato verso l’altra persona è solamente un altro lato di una stessa medaglia.

CREDITS

Prodotto e registrato da Carmine Tundo @discographiaclandestina e Gigi Russo @il cantiere laboratorio musicale.

Missato e masterizzato da Matteo Cantaluppi @monostudio.

Editing: Guglielmo Dimidri

“Canzone d’addio/Che cosa me ne faccio di noi” è la seconda delle 6 tappe complessive del progetto “Per resistere alle mode”, inaugurato a febbraio con l’uscita del primo doppio singolo “Quando crollerà il governo/Fuoriposto” e con l’annuncio di una prima serie di concerti, il “Fuorimoda Tour”, originariamente previsto in partenza a marzo, tuttavia sospeso in seguito alle ordinanze governative per l’emergenza coronavirus.

Link al videoclip del brano “Quando crollerà il governo”:

https://www.youtube.com/watch?v=f5-wYU6tLjc

PER RESISTERE ALLE MODE – IL PROGETTO”

Il viaggio di “Per resistere alle mode” sarà caratterizzato dalla pubblicazione di 5 doppi singoli in vinile 45 giri, a tiratura limitata e con un forte dualismo tra lato A e lato B di ogni uscita.Il tutto verrà poi raccolto e diffuso in una pubblicazione speciale che racconterà le tante diverse sfaccettature di questo percorso interiore e vedrà la luce nell’autunno 2020. L’intero progetto non verrà mai stampato su CD, ma si incarnerà in forme e formati di diffusione non convenzionali.“Per resistere alle mode” è un ulteriore avvicinamento verso la parte più vera di noi stessi, l’approdo alla consapevolezza di essere Fuorimoda e sentirsi a proprio agio in questa condizione.È questa una presa di coscienza che coinvolge l’intero progetto de La Municipàl, che apre ora al nuovo percorso con molte novità, anche di formazione, oltre ad un rinnovato approccio stilistico e comunicativo.La band, in soli due album e un Ep, si è imposta come una delle migliori realtà musicali della propria generazione, ricevendo un forte apprezzamento da parte della critica che ha recensito e accolto con entusiasmo “Bellissimi difetti”, l’ultimo album rilasciato nel marzo 2019.Lo scorso anno, inoltre, ha visto La Municipàl raggiungere una media di 160mila ascoltatori mensili su Spotify, superando i 4 milioni di stream e oltre 10 milioni di visualizzazioni su YouTube, registrando anche un importante incremento del pubblico ai concerti, grazie a una dimensione live che mette in risalto l’enorme potenzialità di questo progetto.Dopo aver partecipato al Primo Maggio Roma, vincendo nel 2018 il contest 1MNext, la band è tornata sul palco del concertone in Piazza San Giovanni anche nel 2019 e, con il tour di “Bellissimi difetti”, ha fatto tappa nei principali club della penisola e in numerosi festival prestigiosi, quali Cous Cous Festival, Giffoni Film Festival, Voci per la libertà, Le Giornate del Lavoro, e moltissimi altri, proponendo un set che ha riscosso grandissimo successo.

 Facebook: https://www.facebook.com/lamunicipalband/

Instagram: https://www.instagram.com/la_municipal/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA MUNICIPÀL – BIOGRAFIA

La Municipàl nasce nel 2013. Ne fanno parte i fratelli Carmine e Isabella Tundo. La proposta musicale è da subito solida, anche grazie al bagaglio di esperienza che un giovanissimo Carmine aveva già alle spalle – un Sanremo giovani nel 2010 con il progetto Romeus, un brano scritto per Malika Ayane, una vittoria assoluta alla XXII edizione di Musicultura nel 2011.Il 27 maggio 2016 è la data di pubblicazione del loro album di esordio Le nostre guerre perdute, prodotto interamente da Carmine. Testi e musiche sono immediatamente riconoscibili e intercettano un disagio generazionale che dalla provincia si fa strada nelle grandi città. La matrice musicale è rock con una fortissima attitudine alla melodia.Il tour di presentazione porta la band ad aprire i concerti di Skunk Anansie, Daniele Silvestri, I Ministri, Subsonica e a partecipare a diversi programmi radio e tv. Nel dicembre dello stesso anno a sorpresa, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro reinterpreta il brano Discografica Milano in un video che diventa virale sui social.  Il brano entra così nelle classifiche Spotify tra i brani più ascoltati del mese. Le nostre guerre perdute, ottiene molti riconoscimenti. È inserito in numerose classifiche tra gli album più belli del 2016, i singoli Lettera dalla provincia leccese e George, il mio ex penfriend sono inclusi nella Indie Italia, playlist di Spotify con il meglio dell'indie italiano; George, il mio ex penfriend arriva in top 10 della classifica Viral Italia.Nel febbraio 2017 il singolo L'universitaria fuori sede è trasmesso in alta rotazione nei canali televisivi VH1 e MTV, rimanendo anche per settimane nella classifica Indie Italia di Spotify dei brani più ascoltati. A maggio 2018 la band vince il contest 1MNext che gli permette di suonare sul palco del Concertone del Primo Maggio di Roma a Piazza San Giovanni con il brano Lampadine. La canzone è contenuta in un EP dal titolo BSide, pubblicato quello stesso anno e che viene successivamente completato, nel 2019, con l’inserimento di due nuove tracce: Cartoline di fine estate e Come ci fotte l’amore.A giugno 2018 esce la canzone I Mondiali del ‘18 e a luglio dello stesso anno Italian Polaroid. Seguono poi Mercurio Cromo (settembre 2018) e Punk Ipa (dicembre 2018). Questi brani sono il preludio al secondo album di inediti, Bellissimi Difetti, che vede la luce il 29 marzo 2019, prodotto da iCompany per Iuovo / Artist First.All’uscita del disco segue la pubblicazione di altri due estratti: Finirà tutto quanto e I tuoi bellissimi difetti. Il video di quest’ultimo viene presentato in anteprima esclusiva su rollingstone.it. Il disco ottiene grandi apprezzamenti da parte della critica e del pubblico, che ai concerti, sempre più affollati, decreta La Municipàl come una delle realtà musicali più importanti della propria generazione.Bellissimi difetti viene presentato in numerosi programmi radio come Rai Radio 1 Music Club, Rai Radio Live e al Gr1 Rai. Un loro intero concerto è stato trasmesso su Rai Radio2 Indie per Radio2live. La band è stata intervistata da numerose emittenti radiofoniche regionali e locali.Hanno parlato dell’album quotidiani come La Stampa, La Repubblica, Il Messaggero, Il Resto del Carlino. Recensioni e interviste sono apparse su periodici generalisti e di settore, tra cui Il Venerdì di Repubblica, Billboard, Blowup, Vinile, Rumore, MzkNews. Più di trecento siti web hanno parlato di Bellissimi difetti. Il 1 maggio 2019 partecipano per la seconda volta al Concertone del Primo Maggio di Roma a Piazza San Giovanni con un set che riscuote grandissimo successo.Sempre durante il tour nazionale di Bellissimi difetti, inoltre, la band si esibisce in alcuni tra i festival e gli eventi più importanti della Penisola (Cous Cous Festival, Giffoni Film Festival, Voci per la libertà, Le Giornate del Lavoro, ecc.).Nel solo 2019 La Municipàl ha raggiunto una media di 160mila ascoltatori mensili su Spotify, superando i 4 milioni di stream da 79 nazioni diverse, e oltrepassando i 10 milioni di visualizzazioni su YouTube.Nel 2020 La Municipàl presenta Per Resistere alle mode, un nuovo viaggio artistico rilasciato attraverso la pubblicazione di 5 doppi singoli, in digitale e vinile 45 giri, che saranno poi raccolti in una speciale pubblicazione, attesa in autunno.A febbraio esce “Quando crollerà il governo/Fuoriposto” il primo doppio singolo del progetto.

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

File disponibili

Nessun file caricato

Socialnetwork

  • Monia Manzo ha creato un nuovo articolo

    2 ore fa 47 minuti fa

    Guerra e Pace Film Fest

    GUERRE & PACE FILMFEST Nettuno, 20 - 26 luglio 2020 XVIII edizione Promo su youtu.be/… Locandina su www.reggiespizzichino.com/… Si tiene dal 20 al 26 luglio 2020 nella suggestiva cornice del Forte Sangallo di Nettuno (Roma) la diciottesima edizione del Guerre & Pace FilmFest . La rassegna, a...

    Cinema
  • Monia Manzo ha creato un nuovo articolo

    2 ore fa 54 minuti fa

    MAGNA GRECIA FILM FESTIVAL

    REGISTA INGLESE PETER WEBBER GIURATO AL MAGNA GRAECIA FILM FESTIVAL 2020 XVII edizione CATANZARO c/o Porto Marinaro 1 / 8 agosto 2020 Dopo la madrina, Barbara Chichiarelli e il Presidente di Giuria, Michele Placido , il Magna Graecia Film Festival , cala un altro asso, il regista inglese Peter Webber , tra le presenze che animeranno il festival,...

    Cinema
  • Monia Manzo ha creato un nuovo articolo

    3 ore fa 2 minuti fa

    TAORMINA FILM FEST

    TAORMINA FILMFEST (11-19 luglio) OLTRE 40 ANTEPRIME - OMAGGIO A ENNIO MORRICONE OSPITI EMMANUELLE SEIGNER - VITTORIO STORARO - DOLCE&GABBANA - NIKOLAJ COSTER-WALDAU - WILLEM DAFOE Quattordici opere prime o seconde nel Concorso principale , 12 documentari, 11 produzioni indipendenti europee e 4 eventi speciali. Riparte così da una Selezione...

    Cinema
  • Stefy ha stretto amicizia con ANGELA ALESSANDRIS
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Mauro
  • Mauro ha condiviso 6 foto nell'album Foto di Mauro
    20 ore fa 21 minuti fa

  • Stefy ha aggiunto un nuovo evento.
    20 ore fa 31 minuti fa
  • Marco Campagna ha stretto amicizia con Roberta Sanzò
  • Serafin ha condiviso una foto.
    ieri

    ...” sai che Il Buonarroti fu il campione del disegno, e intendiamo per disegno los studio de la “notomia”; il Pinturicchio ingrandì nella “grazia”; Sebastiano del Piombo fu insigne pittore del colorito.
    Però Raffaello si distinse in tutti questi aspetti della pittura, arrivando alla coma di ogni aspetto.
    Caro amico, Raffaello ci porta e trasporta nello spazio che non conosce lo sveglio.
    Si carissimo amico, non ne dobbiamo guardare soli con gli occhi ma con il cuore e l’anima aperti a sognare. “

  • Eleonora Bavastro ha stretto amicizia con ANGELA ALESSANDRIS
  • LePatrizie ha stretto amicizia con ANGELA ALESSANDRIS
  • Mauro
    ieri

    Buona sera a tutti sono Mauro Mancinelli, ho frequentato liceo Artistico, dove ho coltivato il mio interesse per l'arte, ho sperimentato e scoperto nuove forme pittoriche.
    Mi sono accostato alla tecnica dell' incisone, sono diventato incisore e stampatore, ho lavorato due anni come calcografo nella famosa stamperia Grafica dei Greci, venendo a contatto con i più importanti artisti del momento.
    Nei primi anni 80 frequento la scuola di Arti Ornamentali partecipando a diverse mostre collettive .Successivamente collaboro con l'agenzia grafica Bottega dell'immagine per la quale realizzo numerosi progetti.Dopo un lungo periodo di riflessione mi riaccosto alla pittura sperimentando l'acquarello ed è con questo che riesco ad esprimere appieno la passione per i colori. 2018 mostra L'Arte del Portico 2019 primo premio le tre signore di Calcata.

  • Mauro ha una nuova cover profilo.

    ieri

  • Riccardo Antinori Associazione viviroma
    2 giorni fa

    Carla nn hai risposto per il trastevere

  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    ROARING THE TWENTIES - RED PELLINI 4et

    Sabato 18 luglio 2020 Red Pellini (saxofono), Alessio Magliari (pianoforte), Giancarlo Colangelo (sax basso) e Carlo Battisti (batteria) Museo del Saxofono via dei Molini snc (angolo via Reggiani) 00054 - Maccarese, Fiumicino (RM) ore 20.30 apericena ore 21.30 concerto Biglietto concerto: €15,00 Apericena: €10,00 Prevendita su...

    Musica
  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    SOS MADE IN ITALY

    Il settore musicale e dello spettacolo dal vivo Made in Italy rischia la chiusura SOS MADE IN ITALY: APPELLO URGENTE DI OPERATORI E ARTISTI DEL SETTORE MUSICALE E SPETTACOLO DAL VIVO INDIPENDENTE ED EMERGENTE: INTERVENTI CONCRETI IMMEDIATI ENTRO L’ESTATE ALTRIMENTI IL SETTORE CHIUDE. Entro l’estate serve un bonus a fondo perduto per tutta la...

    Musica
  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    LUIGI RELE': "DREAMS - CANZONI DI PROTESTA, DI PACE E D’AMORE"

    Dreams il nuovo album di Luigi Relè . Dodici tracce, dodici racconti legati gli uni agli altri da un filo comune rappresentato dal sogno declinato in diversi modi. Il sogno notturno, del quale a volte ricordiamo i contenuti al risveglio, oppure il sogno come impresa, talmente grande da sembrare impossibile, oppure ancora l’idea che sembra...

    Musica
  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    ANDREA LICCIARDO - LIPARI è uscito IL VIDEO della Hit dell'estate

    Sabato è uscito il video di LIPARI, il nuovo singolo di Andrea Licciardo , omaggio alla sua terra; un brano pop che porterà tutti a ballare in spiaggia questa estate.   LIPARI è un luogo magico dove può succedere di tutto. Un'isola paradisiaca, dove ogni anno migliaia di turisti lasciano il cuore e a volte trovano anche l'amore. Un uomo ed una...

    Musica
  • Serafin ha condiviso una foto.
    2 giorni fa

    “ Il dipinto di Raffaello è come un sogno, dove ci porta a vivere quello che non ne possiamo quando ci siamo svegliati” .

Chi è in linea