Viviroma.it spettacoli a Roma - International Street Food a Labico 9,10,11 Agosto

Martedì, 13 Agosto 2019

In questa periodo storico, in cui il dominio social fa da padrone, molto spesso, al tempo libero e alle relazioni sociali, si fa sempre più prepotente il bisogno, naturale, dell'individuo di inserirsi nella collettività in un modo più diretto e reale, di condividere discorsi guardando negli occhi chi si ha di fronte, di condividere la piacevolezza di un pasto e di guardare insieme le stelle.

Ne è la conferma la grandissima partecipazione che ha avuto la manifestazione dell' "International Street Food ", organizzata a Labico, con l'attenzione e la cura di un Comitato che non ha lasciato nulla al caso, rispetto alle scelte che l'hanno caratterizzata.

In questi tre giorni di festa, con accesso gratuito, gli stand gastronomici hanno permesso di degustare leccornie, di diversa provenienza, c'è stato lo stand di cucina israeliana, di cucina tirolese e valenciana, ma anche di cucina messicana, abruzzese e brasiliana, con uno spazio dedicato anche alla produzione di dolci olandesi, di olive ascolane e di produzione di birra ceca.

Come anticipato, è dalle piccole cose che si delinea l'attenzione e la cura, ogni cucina caratteristica aveva la possibilità di degustare piattti tipici privi di carne, per venire incontro alle esigenze di chi predilige la cucina vegetariana.

Il senso di civiltà di questa manifestazione è emerso anche osservando come, seppure la Piazza del Mercato, dove si è svolta la manifestazione, fosse piena di gente, per tutta la durata della festa sono stati lasciati spazi liberi, per consentire l'accesso ai disabili o per favorire un'immediata uscita dal loco, per i motivi piu' diversi e senza bisogno di intervento di servizio di sicurezza.

Hanno animato la serata i tre gruppi musicali che si sono susseguiti nel corso di questi tre giorni.

Il 9 Agosto il pubblico ha avuto la possibilità di assistere al concerto dei Senza Zucchero, Tribute band conosciutissima di Zucchero, che sceglie un repertorio bellissimo, alternando brani poetici ed emozionanti a momenti di musica frizzanti e adrenalinici, tenendo sempre alta l'attenzione del pubblico.

Nella notte di San Lorenzo, il gruppo 80vogliadi80 sale sul palco, regalando agli spettatori uno spettacolo di musica anni '80, che spazia dal pop, alla dance al rock, con tre cantanti che si alternano sul palco da solisti a coristi, con coreografie e un'estrema disinvoltura e versatilità da parte di tutti i musicisti nel passare da un brano di Madonna ad uno dei Toto o di Loredana Bertè.

La serata termina con uno spettacolo pirotecnico suggestivo e la salita sul palco dei  ragazzi dello stand gastronomico "fuochisti", che improvvisano un balletto conclusivo inaspettato ed irresistibile.

L'11 Agosto apre la serata l'esibizione di una scuola di danza, presente sul posto, con delle coreografie oriiginali e d'effetto; a seguire si esibiscono dei veterani, la band degli Hot Spaces, che torna a far splendere sul palco la maestosità di una band indimenticabile ed impegnativa: i Queen. La scaletta musicale della serata è scelta minuziosamente, ci sono dei momenti di emozione pura, in cui il pubblico rimane in silenzio ad ascoltare ed altri in cui ci si scatena tutti insieme sulle note di "We are the champions", gli Hot Spaces non sbagliano un colpo e si torna tutti a casa contenti.

Mi sento di dover spendere delle parole di encomio anche per la qualità del service presente sul palco, un concerto si ascolta bene quando l'attrezzatura messa a disposizione è di livello.

Trilussa, in una delle sue poesie, affermava che la felicità è una piccola cosa, in effetti il contributo di ogni singolo elemento dell'organizzazione ha dato vita ad una grande risposta concreta: la possibilità di partecipazione nel sociale, la riscoperta dello stare insieme, nella semplicità che lega la bellezza alla cucina sana, all'arte e all'ambiente dove si condivide la quotidianeità.

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

Melamangio

File disponibili

Nessun file caricato

Accedi con Facebook

Chi è in linea