MUSICA - Siamo andati a vedere al Mercure Hotel gli Exciter's

Lunedì, 13 Maggio 2019

Il cappello iniziale di questo articolo merita di essere riservato alla location, dove si è svolto lo spettacolo di musica dal vivo degli Exciter's, conosciuti per il loro repertorio di cover dei Depeche Mode, ma anche per il loro progetto di ottima musica originale.

Il Mercure Hotel è una struttura che mette a disposizione della musica una terrazza incantenvole, con possibilità di scelta tra godersi la musica dal vivo di fronte al palco o su un'altra parte della terrazza, dove rimarrete letteralmente senza parole, di fronte alla grande bellezza del cuore di Roma, l'architettura imponente del Colosseo e i colori più belli del cielo al tramonto, che lasceranno spazio, con l'arrivo della sera, alle stelle.

Ad accogliervi oltre all'ineccepibile accoglienza dello staff, c'è il curatore artistico della programmazione, l'autentico Remo Ottaviani, un uomo con il grande talento di saper mettere a fuoco i migliori gruppi capitolini, che, con generi e stili diversi rallegreranno le serate estive su questa magica terrazza.

Gli Exicter's sono una formazione di quattro elementi, tutti ottimi musicisti, in grado di proporre fedelmente le strutture delle canzoni, ma anche di personalizzarle un poco, senza svalorizzarle, ma al contrario esaltando le caratteristiche di studio e talento di ogni elemento della band.

Il Frontman, Vince, ha una voce calda e profonda, proprio  come Dave, e la sua figura, nella fisicità, lo ricorda molto. 

Kris è una punta di diamante, canta da solista le canzoni che non ti aspetti, la mia preferita nello speciifico, " Dream on ", regalando un momento di gradevole sorpresa e magnetismo.

Chiudono il cerchio musicale i sapienti Michael e Undertrain, il gruppo, come l'originale, attraverso la musica elettronica spazia di genere in genere musicale, mantenendo la propria impronta, profonda.

Stesso discorso per il loro progetto originale, per cui ci fanno ascoltare qualche brano, su questo non voglio dilungarmi molto perchè vorrei che dopo questa descrizione, anche a voi venisse la curiosità di appronfodire e seguire la band e fare un salto, questa estate, almeno una volta, al  Mercure.

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

Melamangio

File disponibili

Nessun file caricato