Viviroma.it spettacoli a Roma - MUSICA - Abbiamo visto: CHRISTIAN RACCONTA CHRISTIAN DE SICA nella Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica

Domenica, 31 Marzo 2019

Ieri l'unica serata romana dell'omaggio musicale che Christian De Sica ha dedicato a se stesso ed ai ricordi di una vita di attore brillante.

Una divertente anteprima di frammenti cinematografici dei suoi innumerevoli film, viene proiettata  sul grande schermo sul palco mentre ancora il pubblico sta prendendo posto in sala.

Una volta tanto gli spettatori puntali vengono premiati a discapito dei ritardatari.

Mentre sullo schermo scorrono le immagini di un irresistibile balletto di due giovanissimi De Sica e Verdone (qui il VIDEO rubato in scena prima del solito annuncio di divieto di riprese video e fotografiche) arriva in sala e si accomoda in prima fila Carlo Verdone.

E qui comincia una interminabile fila di ammiratori che si avvicinano a Verdone con la richiesta di un selfie: essendo l'attore seduto, i questuanti si accostano quasi sedendosi in braccio al vicino di poltrona, che ad un certo punto fa buon viso a cattivo gioco e cede il proprio posto alla sequela di ammiratori.

Le luci si spengono e fa il suo ingresso un'imponente orchestra (50 elementi) ed il suo direttore, il Maestro Marco Tirso.

Esce quindi sul palco il brillante attore Pino Strabioli che annuncia a suon di musica l'ingresso di Christian De Sica dalla sinistra del palco. Non succede nulla allora prova ad annunciare l'ingresso dalla destra del palco. Ma l'attesa è vana perché il protagonista della serata è seduto in platea tra il suo pubblico ed una luce lo illumina e lo accompagna nel percorso tra le poltrone tra i baci e gli abbracci dei suoi ammiratori, della moglie Silvia Verdone e del cognato Carlo.

E' la dimostrazione della simpatia che circonda questo attore, popolare come nessun altro, come ricorda lui stesso, anche tra i coetanei dei figli, fatto salvo forse suo cognato Carlo Verdone, ma questo l'abbiamo già documentato.

Comincia quindi lo show vero e proprio, che vede De Sica e Strabioli seduti su due sgabelli, raccontare aneddoti anche molto privati della vita di un attore con un padre ingombrante come Vittorio De Sica con le sue due o più famiglie, alternati a canzoni interpretate di un'istrionico Christian De Sica.

La serata scorre piacevole tra ricordi anche emozionanti di incontri con personaggi che hanno fatto la storia del cinema e dello spettacolo mondiale.

In definitiva una serata intima per i 1600 spettatori dell'Auditorium.

 

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

File disponibili

Nessun file caricato

Eventi

Post dai gruppi

Chi è in linea