Viviroma.it spettacoli a Roma - Abbiamo letto: Londra al Femminile - Guida Turistica di Elisa B. Pasino

Lunedì, 10 Dicembre 2018

Perché scegliere questa guida tra le tante?
Perché è in un formato pocket abbastanza contenuto, pratico e maneggevole anche sotto la pioggia……attenzione però alle pagine di carta che comunque potrebbero bagnarsi!
Perché è stata scritta con amore per quella città, è attuale ed in linea con le esigenze contemporanee.
E se ancora non vi bastasse sappiate che è strutturata in modo che la consultazione possa essere semplice e veloce. 
Nel libro troverete le informazioni indispensabili di cui un viaggiatore può aver bisogno per gironzolare la città con curiosità e senza perdersi.
A seconda del periodo dell’anno in cui andrete, in base alla tipologia di luoghi che preferite e alle attrazioni più consone ai vostri interessi potrete programmare le vostre giornate. Ideale per un week-end ma anche utile per chi ha in programma un soggiorno più lungo o viaggia spesso in questa meravigliosa città ricca di storia e di cultura.
___________

Guida turistica

di Elisa B. Pasino

collana 'Guide al femminile' | pp. 216 - 11,90 €

Dopo il successo della guida “New York al femminile”, promossa anche da La Feltrinelli tra le 100+1 letture da non perdere dell’estate 2018, e "Prête-à-partir. Tutti i consigli per la viaggiatrice perfetta", è uscita in libreria la guida turistica Londra al femminile”, terzo libro firmato da Elisa B. Pasino. Il libro fa parte della collana Guide al femminile, una serie di guide unica in Italia dedicata alle donne insieme a: Bologna, Cagliari, Firenze, Milano, Napoli, New York, Palermo, Parigi, Roma, Torino e Trieste, cui seguiranno Padova e le capitali Berlino e Parigi.

Con questo libro, Morellini Editore atterra in Gran Bretagna e l’autrice accompagna per mano il lettore per le strade della capitale inglese, aiutandolo a districarsi nella complessità della città (forse non tutti sanno che Londra è grande circa il doppio di New York!) che a dicembre di quest'anno inaugurerà la nuova linea metropolitana dedicata proprio all'amata Regina.

“Londra al femminile” è stata scritta sia per chi visita per la prima volta la città britannica, sia per chi vive a Londra o già la conosce bene. Oltre ai luoghi imperdibili, l'autrice mostra ai viaggiatori anche gli angoli meno noti e fuori dalle più battute rotte turistiche, indirizzandoli con consigli da insider verso quelli più interessanti, per non lasciarsi sfuggire gli aspetti più autentici della città.

Con questa guida che strizza l’occhio alle donne si consigliano anche le zone da evitare di sera, i negozi vintage e second hand, i saloni di bellezza più glamour e adatti anche a chi mastica poco l’inglese, i luoghi da selfie, le location dei film che ci fanno sempre sognare - da Notting Hill a Il Diario di Bridget Jones, da Love Actually a Quattro matrimoni e un funerale - e tanti tips sui negozi d’arredamento, ma è anche utile per tutta la famiglia, con un capitolo proprio dedicato ai bambini.

Inoltre, un'ampio capitolo è dedicato a tutti i villaggi che compongono la grande città inglese e, pagina dopo pagina, ognuno potrà "costruire" la Londra che ama di più, scegliendo che cosa vedere e quali cartoline portarsi a casa.

Sito dell'editore

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

cileno

Chi è in linea