Il Quirinale e la chiesa “invisibile” di San Silvestro al Quirinale, gli Horti e l’Auditorium di Mecenate , l’Inferno di Dante

Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Sabato 30 ottobre 2021

 

Il Quirinale e la chiesa “invisibile” di San Silvestro al Quirinale (con apertura speciale)

 

http://www.060608.it/it/eventi-e-spettacoli/visite-guidate-e-didattica/il-quirinale-e-la-chiesa-invisibile-di-san-silvestro-al-quirinale-con-apertura-speciale-ass-amici-del-tevere.html

 

Domenica 7 novembre 2021

 

Gli Horti e l’Auditorium di Mecenate (apertura speciale)

 

http://www.060608.it/it/eventi-e-spettacoli/visite-guidate-e-didattica/gli-horti-e-l-auditorium-di-mecenate-apertura-speciale-ass-amici-del-tevere.html

Sabato 4 dicembre 2021

 

L’Inferno di Dante, mostra alle Scuderie del Quirinale

 

È la prima grande mostra dedicata specificatamente al tema dell’Inferno dantesco: la rassegna intende raccontare anche la persistenza dell’iconografia del mondo dei dannati dal Medioevo ai nostri giorni attraverso più di duecento opere d’arte, provenienti da nove diversi musei nel mondo, tra cui spiccano i dipinti di Botticelli, Beato Angelico, Jan Brueghel fino al più moderno Kiefer, e le sculture, tra cui la “Porta dell’Inferno” di Auguste Rodin. Asse portante dell’intero percorso espositivo è la visione di Dante sul mondo ultraterreno, attraverso l’evoluzione storica del concetto del Male e della sua condanna nell’aldilà. La mostra affronta tematiche e soggetti distinti, secondo una cronologia trasversale: l’origine dell’Inferno come regno di Lucifero, il Giudizio che condanna i dannati a dimorarvi in eterno dopo la morte, la topografia del cono infernale, la natura multiforme del Diavolo e le tentazioni con cui cerca di attrarre, sino alla traslitterazione terrena dell’Inferno nelle devastazioni della guerra, nell’angoscia della reclusione, nel lavoro alienante e tossico, nel buio della follia, nell’incubo dello sterminio. Oltrepassato il culmine del Male, la mostra troverà la sua conclusione con l’evocazione dell’idea di salvezza, affidata da Dante all’ultimo verso della Cantica “e quindi uscimmo a riveder le stelle”.

 

Appuntamento: sabato 4 dicembre alle ore 13.15 davanti all’ingresso delle Scuderie del Quirinale a Roma in via XXIV Maggio n°16

Termine della visita guidata: ore 15.00 circa.

 

Costo omnicomprensivo

(organizzazione e prenotazione, preacquisto dei biglietti, radio-auricolari per il miglior ascolto della Guida nel distanziamento fisico):

€ 30,00 per i Soci, € 33,00 per i non-Soci

(non è obbligatorio il tesseramento all’Associazione)

 

PRENOTAZIONI: rispondendo a questa mail; o cell. 3397448084 - 3395852777

 

PAGAMENTO:

-       su c/c presso Unicredit SpA, intestato ad ASSOCIAZIONE AMICI DEL TEVERE, IBAN IT 03 L 02008 05021 000401070578

-       da credito disponibile

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Socialnetwork

Post dai gruppi

Chi è in linea