Viviroma.it spettacoli a Roma - Abbiamo visto: ALTAROMA Word of Fashion a Palazzo Brancaccio

Martedì, 29 Gennaio 2019

ALTAROMA Word of Fashion 

Palazzo Brancaccio con i suoi maestosi saloni ha ospitato circa cinquecento invitati per la ventunesima edizione di questo evento, ideato e diretto da Nino Graziano Luca, ed inserito nel calendario ufficiale di ALTAROMA, vetrina dell’alta moda che nei giorni scorsi si è mostrata in diverse location, fra cui il PRATIBUS DISTRICT in 5.000mq dell’ex “Deposito Vittoria” dell’Atac a viale Angelico, il MAXXI, il MACRO ASILO dove ha sfilato Gattinoni e numerosi altri.


L’ispirazione originaria del Word of Fashion è stata quella di far incontrare culture diverse del mondo attraverso la moda e l’arte, infatti, una sessantina di stilisti provenienti da 25 paesi hanno partecipato sino ad ora alle varie edizioni ed in cui, come ogni anno, gli Awards assegnati sono stati opera di Michele Affidato, Maestro Orafo del Festival di Sanremo. 

Entrare a Palazzo Brancaccio per qualsiasi evento è già di per sé emozionante, solo nel sapere che è stato l’ultimo palazzo nobiliare realizzato a Roma, ed affidato alla fine dell’800 dal, partenopeo di origine, Principe Salvatore Brancaccio discendente di una delle più antiche casate nobiliari italiane,

all’architetto Koch, autore tra altro della sede della Banca d’Italia a via Nazionale e dei due Palazzi Esedra a piazza della Repubblica e che qui, in uno stile classicamente barocco, lo realizza nel 1879, vicino ai resti della “neroniana” Torre Mecenate, in un’ex vigna dei Gesuiti che diventa successivamente un convento delle Clarisse,

 ed in questo luogo che, recuperato da un contenzioso con il Comune di Roma che voleva farci case popolari, ancora oggi, dopo aver ospitato nei suoi saloni anche il Re d’Italia ed un’infinità di personaggi illustri, il Palazzo apre i suoi saloni per ospitare personaggi della cultura e dello spettacolo, ambasciatori, giornalisti, buyer, imprenditori ed esponenti della nobiltà unitamente alla creatività dell’Haute Couture internazionale,

seguita dai principali Media nazionali ed internazionali poiché rappresenta un vero “Crossroads of Unencounter” come sottolinea l’Ideatore e Direttore di Word of Fashion, Nino Graziano Luca. 

Guarda un estratto VIDEO

Roma 29 gennaio 2019

Maurizio Moretti 

 

 

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

MxM

Altri articoli di MxM

Giovedì, 26 Settembre 2019
L'UOMO IDEALE
Giovedì, 01 Agosto 2019
CAPALBIO UNISCE LIBRI E TEATRO
Domenica, 28 Luglio 2019
UNA LEONESSA IN TERRAZZA
Martedì, 02 Luglio 2019
L'organizzazione nel buon senso
Viviroma su Facebook Viviroma su Instagram Affittare ville con piscina a Capalbio
Piscina, sauna e centro benessere privato.

Psicologo a Roma
Ansia depressione bulimia mindfullnes

Angiologo a Roma
Chirurgo vascolare

Urologo a Roma
Chirurgo reni, prostate e vescica

Eventi

Chi è in linea