TUTTOTEATRO.COM 2020 PREMI ALLE ARTI SCENICHE “DANTE CAPPELLETTI” e “RENATO NICOLINI” - settima edizione MIGLIOR TEASER

Mercoledì, 09 Dicembre 2020

 Da giovedì 10 a domenica 13 dicembre 2020 in streaming dal Teatro India, l’Associazione Tuttoteatro.com presenta le finali dei Premi Tuttoteatro.com alle arti sceniche “Dante Cappelletti” e Miglior Teaser nonché l’assegnazione del “Renato Nicolini”. La manifestazione, ideata e diretta da Mariateresa Surianello, è realizzata con il contributo della Regione Lazio – Direzione Regionale Cultura e Politiche Giovanili. Il progetto è vincitore dell'Avviso Pubblico "Contemporaneamente Roma 2020 2021 2022" e fa parte di Romarama, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale, ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

 

Quattro giornate di spettacoli, incontri e laboratori in streaming ad accesso gratuito per continuare, in un momento così difficile per i lavoratori dello spettacolo, a promuovere, diffondere, valorizzare e sostenere le arti sceniche nella loro complessità, nonché i teaser come nuova forma di espressione artistica, la ricerca e la sperimentazione dei linguaggi, fino alla produzione di nuove opere e il coinvolgimento di nuovi pubblici, anche con traduzioni simultanee in LIS.

 

Giovedì 10 dicembre verranno mostrati i tre teaser finalisti selezionati dalla giuria, composta da Federico Betta (coordinatore), Fiorenza Menni, Marina Pellanda, Leopoldo Santovincenzo, Claudia Sorace e verrà proclamato il vincitore, che riceverà l’opera “Folla” di Massimo Staich, tavoletta con foglia d’oro zecchino, in copia unica, e un premio di 500 euro, quale contributo alla distribuzione. I tre finalisti della seconda edizione del Premio Tuttoteatro.com Miglior Teaser sono: Bateau di Valeria Mutinelli; Un po’ di più di Bernabéu/Covello; Socrate il sopravvissuto – come le foglie di Anagoor.

 

Lo stesso giorno verrà presentato lo spettacolo Illusion di Fabio Omodei con la Compagnia Sofia Amendolea. Lo spettacolo che rende protagonisti i giovani neodiplomati dell’Accademia Teatrale di Roma Sofia Amendolea, in un contesto professionale, racconta il senso di colpa, racconta la morte e lo fa attraverso una favola. Un uomo e una donna sono al lago in una piccola barca, cadono in acqua e si trovano in un luogo surreale.

 

La giuria del premio dedicato al critico Dante Cappelletti, composta da Paola Ballerini (presidente), Massimo Marino, Rossella Menna, Viviana Raciti, Attilio Scarpellini e Mariateresa Surianello, tra i semifinalisti ha selezionato i sette progetti che verranno presentati online in forma di studio scenico con una durata massima di 20 minuti.

Venerdì 11, ore 21.00: Vita Amore Morte e Rivoluzione - Paola Di Mitri | Roma; Buoni a nulla - Lorenzo Ponte/Occhi aperti teatro | Milano; Adam Mazur e le Intolleranze Sentimentali - Collettivo LaCorsa | Napoli

Sabato 12 dicembre, ore 21.00: Un passo nell'ombra - Dario Aita/nO (Dance first. Think later) | Roma; Diario di Pinocchio 20202065 - Roberto Corradino | Bari; Il cabaret dei vizi capitali - Teatrino a due pollici-Serena Pecoraro | Bologna; La voce - FZU35 Flowing Streams | Venezia.

 

Tra i sette finalisti la giuria comunicherà nella serata finale del 13 dicembre l’opera vincitrice, alla quale andrà un premio di 6.000,00 euro quale contributo alla produzione.

 Premio Tuttoteatro.com alle arti sceniche Dante Cappelletti Archivi -  Tuttoteatro.com

Venerdì 11 e sabato 12 verranno presentate al pubblico le anteprime degli spettacoli che hanno vinto il Premio Tuttoteatro.com alle arti sceniche Dante Cappelletti 2019.

Venerdì 11 dicembre, ore 22.00 verrà presentata l’anteprima nazionale del progetto di spettacolo Luca 4,24 di Maiotti/Sesti/Renzi, con Mattia Maiotti e Alessandro Sesti, regia e coreografie Debora Renzi, drammaturgia Alessandro Sesti, musiche Grandi insegne il Grande allibratore, tecnica e luci Marco Andreoli.

Luca Arena è un ragazzo siciliano di 24 anni che gestisce un'azienda di pompe funebri. Facendo questo lavoro ha scoperto che la mafia tiene in piedi un mercato della morte. Il giorno in cui il padre di un suo amico muore Luca decide di denunciare. Un solo giorno e la vita di Luca è compromessa. Luca deve morire per non essere ammazzato.

Sabato 12 dicembre, ore 22.30 verrà presentata l’anteprima nazionale del progetto di spettacolo La vacca di Beat Teatro – Napoli, di Elvira Buonocore, regia Gennaro Maresca, con Vincenzo Antonucci, Anna De Stefano, Gennaro Maresca e assistente alla regia Roberta de Pasqua.

Emarginazione omologazione, biologia e turbamento di cuore di un’estate torrida in una periferia napoletana. La vacca racconta il desiderio e la sua fragile, radicale esistenza, fuori dalle logiche del benessere e del potere. Una storia di amore e di animali i cui corpi, stando al mondo, sono pronti al saccheggio.

Il progetto di spettacolo La Vacca è risultato anche vincitore della giuria popolare del 2019.

 

Domenica 13 dicembre, per la serata delle premiazioni, il performer romano, attualmente basato a Berlino, Stefano Taiuti presenterà Anthropometry, dove pensando alla scienza che misura il corpo umano, è stata realizzata una macchina semplice, formata da 28 carrucole che connettono le parti del corpo del performer a 14 contrappesi, 7 per lato, una macchina teatrale che della scenotecnica rinascimentale adotta i contrappesi in tela di canapa colmi di sabbia, macchina costume e palco insieme... macchina semplice ma motore metaforico complesso per suggestioni e associazioni.

 

La manifestazione si concluderà con la premiazione del vincitore del Premio Tuttoteatro.com alle arti sceniche Dante Cappelletti e la consegna del Premio Tuttoteatro.com Renato Nicolini alla memoria di Giacomo Verde, tra i primi italiani a realizzare opere di arte interattiva e net-art. E’ stato autore, attore, performer, musicista, video scenografo e regista che ha portato in teatro le nuove tecnologie per riflettere e sperimentare ludicamente sulle mutazioni tecno-antropo-logiche in atto e creare connessioni tra i diversi generi artistici.

 

Nei quattro giorni sono in programma online le mostre virtuali dedicate alle illustrazioni di Massimo Staich, alle foto di quindici anni dei Premi Tuttoteatro.com, un omaggio a Renato Nicolini ed uno a Giacomo Verde.

 

Per sostenere lo spettacolo dal vivo e immaginare nuovi pubblici un laboratorio di accompagnamento alla visione condotto da Daniele Aureli assegnerà il premio della giuria popolare, mentre Elena Vanni condurrà un laboratorio di visione critica per studenti.

Tutti gli incontri sono tradotti in LIS per le persone sorde e ipoudenti.

 

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Socialnetwork

Chi è in linea