Viviroma.it spettacoli a Roma - TEATRO - Abbiamo visto: ECCHIME QUÀ al Teatro degli Audaci

Venerdì, 22 Marzo 2019

ECCHIME QUA’

Teatro degli Audaci

via Giuseppe de Santis 29

Fino al 31 Marzo

22March19 19:00:11.jpeg (600×600)

Maurizio Mattioli è letteralmente circondato sul palco da una scenografia di cassetti, da dove strabordano i monologhi, le “scenette”, le canzoni, ed i personaggi a cui ha dato vita, con le sue innumerevoli battute, durante la sua quarantennale carriera che lo ha visto a fianco di Monica Vitti e Ugo Tognazzi, Christian De Sica e Massimo Boldi, Leo Gullotta ed Oreste Lionello, diretto da registi come Mario Monicelli e Paolo Genovese, ricevendo, nel luglio 2014, il “Leggio d’oro" per essersi distinto, in Italia, nel doppiaggio cinematografico e televisivo, non dimenticando che ereditò, in “Rugantino”, il ruolo di Mastro Titta che è stato precedentemente di Aldo Fabrizi.

I ricordi che ad un certo punto scorrono, con una serie di istantanee sullo schermo, lo riportano anche ai grandi rapporti di amicizia, fra cui Franco Califano a cui dedica una delle canzoni, tra quelle meno conosciute, del “Califfo”.

Ma, sorpresa, dalla scenografia esce Francesca Ceci che ricordiamo in lavori con Gigi Proietti, Enrico Montesano, Pippo Franco, Enrico Brignano, Lillo & Greg e, vicino a Mattioli non solo porge, ma si fa porgere battute che caratterizza con diversi personaggi, dalla colf all’insegnante, sino ad un’Eva che interpreta, con quel “diavolo” di Maurizio, in modo molto poco aulico.

Ai testi hanno collaborato, i “Pablo e Pedro”: Fabrizio Nardi e Nico Di Renzo insieme con Stefano Fabrizi e Nazareno Mattei, oltre allo stesso Maurizio Mattioli.

Dai cassetti della memoria escono tante cose che possono ricomporre il mosaico di un vissuto artistico, da quelli di Maurizio Mattioli esce anche la voglia di un contatto con il pubblico al quale, con la sua “romanità”, dice : “Ecchime quà”.

Roma 19 marzo 2019                   Maurizio Moretti

22March19 19:00:46.jpeg (600×600)

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

MxM

Altri articoli di MxM

Chi è in linea