Viviroma.it spettacoli a Roma - Abbiamo visto: LE SIGNORINE al Teatro Ambra Jovinelli

Venerdì, 01 Febbraio 2019

LE SIGNORINE

Con Isa Danieli e Giuliana De Sio 

DI Gianni Clementi 

REGIA Pierpaolo Sepe

 

Due grandissime interpreti del teatro italiano, attraverso la regia di Pierpaolo Sepe offrono allo spettatore ore di risate, comicità e riflessioni affrontando tematiche complesse e ancora molto attuali. Solitudine e isolamento emergono tra tutte nelle loro molteplici fattezze portando lo spettatore a calarsi inevitabilmente nei panni di quelle due vite sospese, così dissimili e simili nello stesso tempo, quali facce della stessa medaglia. Due mondi costretti a convivere sotto lo stesso tetto, in cui il risentimento per una esistenza mai vissuta pienamente si percepisce dal primo all’ultimo istante.  

 

Le due sorelle risiedono in un quartiere di Napoli, vicine alla loro piccola merceria a conduzione familiare, scontrandosi tutti i giorni con un cambiamento che non sanno gestire.  Attorno a loro negozi cinesi vendono a basso costo merce di ogni genere e lo spettro del nuovo, sempre dietro l’angolo, è l’ulteriore pretesto per difendersi dal nemico, la società, l’ignoto.  

 

Isa Danieli (la signora del teatro italiano e napoletano, figlia d’arte e allieva del grande Eduardo De Filippo) è Rosaria, la sorella maggiore. Risparmiatrice ossessiva, maniaca del controllo, austera. 

Giuliana De Sio (poliedrica ed appassionata interprete dello spettacolo italiano) è Addolorata, la “cucciola” sognatrice e generosa, costretta a vivere di rinunce, sacrifici e costanti rimproveri dai quali spesso rifugge attraverso i pochi mezzi che possiede (un telefono, una televisione, un cartomante che a pagamento le prevede il futuro e poco più). 

 

Il sipario si apre su una stanza. Un grande armadio colorato e pieno di cassetti fa da sfondo. Sul letto disfatto Addolorata guarda un reality in quella che sembra essere una tv d’altri tempi.

È la fine di una giornata come tante altre. Gli scarsi rapporti sociali costringono le sorelle a vivere in simbiosi in un quotidiano scandito da lamentele, sopportazioni, rimproveri e pianti, lanciati ritmicamente con una comicità disarmante che solo la lingua napoletana sa conferire.

Rosaria è instancabile. Addolorate sempre in difesa.

Il palcoscenico si anima ritmicamente sotto i passi traballanti delle gambe difettose delle due povere sfortunate, che di sicuro la natura non ha graziato. 

Una zoppica a destra, l’altra a sinistra in una paradossale armonica asincronia. 

E’ in questa realtà alterata che, alla fine, tutto diventa normale. Così quasi non ci si stupisce quando la storia ci offre l’ulteriore magistrale spunto di riflessione. 

L’apparente carnefice improvvisamente arretra, offrendo alla vittima l’occasione di riprendere in mano la propria vita ma…qualcosa non funziona.

Perché i consigli del mago non sortiscono più effetto? 

Quell’equilibrio, seppur insano, s’è spezzato…non resta che nascondersi…e perché no…cercare pace nell’armadio.           

 

Clicca QUI per le repliche 

 

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

Grazietta

Chi è in linea

Cookies

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici di terze parti, per proporti pubblicità.

Premi il tasto Approvo per accettarene l'uso e aver letto l 'informativa, oppure esci dal sito, grazie Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza online e tener traccia delle tue preferenze. La presente policy ha lo scopo di farti comprendere che cosa sono i cookie, l'utilizzo che ne facciamo e come poterli eventualmente disabilitare.

Cliccando il tasto "APPROVO" o proseguendo la navigazione su una qualsiasi pagina di questo sito, accetti i nostri cookie.

Che cosa sono i cookie

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali (computer, tablet, smartphone, ecc.), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti in occasione delle visite successive. Questo consente ai siti che visiti di riconoscerti e offrirti servizi mirati e/o un'esperienza d'uso migliore.

Per una spiegazione più esausitva puoi consultare queste pagine:

Come controllare e disattivare i cookie

Puoi controllare ed eliminare i cookie rilasciati dai siti che visiti attraverso le impostazione del tuo browser. Ecco una guida per i browser più diffusi:

Terze parti

Questo sito utilizza servizi di terze parti per rendere la tua esperienza più ricca e coinvolgente o monitorare in modo disgregato le attività degli utenti. Integriamo servizi come Facebook, Twitter, Google Analytics. Questi servizi potrebbero rilasciare cookie per il loro funzionamento. Disabilitando questi cookie non potrai usufruire di questi servizi attraverso le nostre pagine

  • Facebook Usiamo Facebook per tenerci in contatto con i nostri utenti. Questo servizio terzo potrebbe rilasciare cookie per il suo corretto funzionamento. Opponendoti al consenso non sarai in grado di utilizzare Facebook attraverso il nostro sito.
    Per maggiorni informazioni puoi consultare questo link 
    https://www.facebook.com/help/cookies/
  • Google AdSense Usiamo Google AdSense per mostrarti della pubblicità mirata. Questo servizio terzo potrebbe rilasciare cookie per il suo corretto funzionamento. Per maggiorni informazioni puoi consultare questo link 
    https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/
  • 4 Strokmedia S.p.A
    Usiamo 4 Strokemedia S.p.A, società con sede legale in Via Panfilo Castaldi, 8, 20124, Milano per mostrarti della pubblicità mirata. Questo servizio terzo potrebbe rilasciare cookie per il suo corretto funzionamento.

  • Google Analytics

    Usiamo Google Analytics per tener traccia in maniera aggregata e anonima delle visite dei nostri utenti.
    Questo servizio terzo potrebbe rilasciare cookie per il suo corretto funzionamento.

    Per maggiorni informazioni puoi consultare questo link 
    https://support.google.com/analytics/answer/6004245?hl=i

 

Trattamento dei dati

I vostri dati sono trattati a norma di legge e secondo quanto previsto ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679

Vi invitiamo al leggere in maniera attenta La nostra Informativa sulla Privacy.   

Titolare del trattamento.
Il Titolare del trattamento è l'Associazione Okmedicina.it

Diritti dell'interessato. 
Ai sensi dell'art. 7 Codice Privacy, in qualsiasi momento l'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei dati che lo riguardano e di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione. Ha altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati che la riguardano. Le relative richieste vanno rivolte al seguente indirizzo e-mail: okmedicina@italiasalute.it.

Informazioni

 

Copyright © 2013-2017 Associazione 

TEL. 391.318.5657 cultura(a)viviroma.it

Via A. Ruffo 48,  Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Utenti