Viviroma.it spettacoli a Roma - Abbiamo visto: - Sandei-Le domeniche degli appiccicaticci - al Teatro Trastevere

Martedì, 11 Dicembre 2018

Abbiamo visto al Teatro Trastevere, domenica 9 dicembre, “Sandei-Le domeniche degli appiccicaticci”. La pièce è composta da due spettacoli completamente improvvisati.

Locandina Format domenica 21 ottobre

Il primo degli spettacoli di domenica 9 dicembre è stato:” LUIGI”- Una parola, due attori, 60 minuti, con Tiziano Storti e Giorgio Rosa. La locandina recita:” Due attori in scena, diverse storie che si intrecciano, si confondo e poi (forse) si incontrano. Uno spettacolo improvvisato, divertente ed emozionante in cui, a partire da una suggestione del pubblico, due attori daranno vita a personaggi, emozioni e storie apparentemente diverse, lontane, contrastanti, ma che poi si ritroveranno in una linea comune… e che riuscirà a catturare ed emozionare anche lo spettatore più esigente.” Ed è proprio così. La pièce è divertentissima e si affida totalmente all’improvvisazione dei due attori accompagnati con musica dal vivo. E’ vero che per far ridere fino in fondo bisogna riuscire ad essere autenticamente stupidi. Basti pensare a Stan Laurel ed a tanti altri per accorgersene. Invece quando l’attore cerca di essere intelligente e di spiegare, la battuta perde efficacia ed immediatezza. Quindi un sincero “bravo” ai due attori per averci fatto ridere davvero ed un bravissimo a Tiziano Storti  per la sua comicità impastata di semplice umanità  e di coinvolgente simpatia .

Il secondo spettacolo si chiama “Marzullo “ ed è realizzato con un cast a sorpresa.
Sempre divertente ma un po’ meno spettacolo del primo, con momenti in scena e momenti fuori scena.

Danilo Ferrin

 

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Chi è in linea