Viviroma.it spettacoli a Roma - Abbiamo visto: MAFIA SENZA PIOMBO al teatro Tirso de Molina

Martedì, 11 Dicembre 2018

Abbiamo visto MAFIA SENZA PIOMBO al teatro Tirso de Molina sabato 8 dicembre, con Nadia Rinaldi, Franco Oppini e Luca Latino, Flavio Moscatelli, Ezio Passacantilli, per la regia di Toni Fornari .

A 096

In tempi di crisi, come arriva a fine mese una famiglia malavitosa di provincia se nessuno ha più i soldi per pagare il pizzo? E’ questa la domanda che assilla i protagonisti che, per una serie di tragicomici eventi, si ritrovano a capo di una cosca mafiosa in bancarotta e con un forte debito nei confronti di una famiglia rivale. Pagare o morire, non hanno scelta. Ma ecco la soluzione: una formula chimica in grado di trasformare le nocciole in benzina. La svolta e, finalmente, per tutti, la possibilità di abbandonare la via dell’illegalità per tornare sulla retta via. I ritmi serratissimi dei dialoghi ed i continui colpi di scena ci condurranno a scoprire come, in un succedersi ininterrotto di situazione comiche e paradossali, i nostri protagonisti si troveranno  alla fine per le mani un bene inestimabile, molto più prezioso di qualsiasi tesoro e in quanto tale, ambito da molti. 

La trama è’ semplice ed è’ poco più’ che un pretesto per battute e gag  continue per far divertire il pubblico, che è numeroso ed in effetti ride molto e ancor di più si diverte, quasi ad ogni battuta. Da notare oltre alla recitazione consumata di  Franco Oppini e di Nadia Rinaldi  anche la finzione degli attori più’ giovani che non è quasi mai sotto tono.  

La commedia è stata realizzata in collaborazione con l’associazione “Mare Libero”.

Danilo Ferrin

 

 

 

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Chi è in linea