Abbiamo visto: 'Stanza centouno' al Teatro Ivelise

Domenica, 11 Novembre 2018

Abbiamo visto STANZA CENTOUNO e ci è piaciuto.
Uno specchio della condizione della donna attuale visto con gli occhi di quattro giovani donne interpretate da Federica Cacciamani e le new entry Alessia Bonsignore, Elena Stabile e Marialuisa D'Avella, dirette da Pamela Parafioriti, che torna sul palco dell'Ivelise dopo due anni dal successo di Cotard.

E' alla regista che lasciamo la parola:
'Il testo è un inedito e l'abbiamo scritto io e Alessia Matrisciano che è stata l'autrice di Cotard che abbiamo portato in scena due anni fa proprio qui al teatro Evelise dove abbiamo conosciuto Brenda Monticone. Ci siamo interrogate - alla soglia dei 30 anni - su che cosa potevamo fare, dove volevamo andare, sul lavoro... e due anni fa è nato questo testo, rimasto un po' nel cassetto . Ci siamo confrontate molto anche sugli amori, abbiamo fatto delle belle chiacchierate sul ruolo della donna oggi.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute, persone sul palco e scarpe

E' uscito questo lavoro, che comunque voleva ispirarsi a En attendant Godot, dove le 4 donne protagoniste si ritrovano in una sala d'aspetto perché hanno risposto ad un annuncio di lavoro anche se non sanno cosa sia perché c'è scritto solo: giovane, bella presenza, prima esperienza. Sono 4 sconosciute dalle quali usciranno tutte le nostre problematiche di donne che vivono ai nostri giorni. L'idea di usare una drammaturgia contemporanea mi è piaciuta molto - come in fondo faceva Shakespeare scrivendo della sua epoca con lo stile della sua epoca. Molti spolverano le opere antiche ma in pochi parlano di oggi con il linguaggio di oggi. Infatti qui trovi elementi del quotidiano: il telefonino, i messaggi vocali; ho cercato di rendere la storia e i personaggi quanto più contemporanei.'

Orario
11 Nov 2018 alle 21:00
Luogo
Teatro Ivelise – Via Capo d’Africa, 8/12 – 00184 Roma


 
Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Socialnetwork

Eventi

Post dai gruppi

Chi è in linea