Viviroma.it spettacoli a Roma - Abbiamo visto: ‘Sognando Godot’ all'Officina delle Arti Pasolini

Sabato, 20 Ottobre 2018

Ci è piaciuto “Sognando Godot”, spettacolo leggero e molto divertente. Scritto, diretto e interpretato da Alessandro Calamunci Manitta ed Emanuele Guzzardi, rievoca una delle più famose opere teatrali di Samuel Beckett e ne ripercorre la trama puntando però sul lato comico.


La filosofia rimane nascosta raccontando la storia di due coinquilini, Lorenzo e Claudio, due giovani artisti, un cantante e un attore, che cercano di farsi strada nonostante le tante difficoltà quotidiane sopratutto economiche. Dividono, oltre l’affitto, l’affannosa ricerca di una retribuzione. La loro passione per la carriera artistica viene erosa durante l’attesa….. stavolta ce la farà Godot ad arrivare?

La loro storia è la mimesi della condizione giovanile nel nostro tempo. Non bisogna certo rifarsi al pessimismo di Beckett per ricordarci come l’attuale società non dia risposte concrete alle loro aspirazioni. Sintomatico è che proprio questo spettacolo si svolga nelle Officine Pasolini, scuola che dovrebbe lanciare giovani talenti nello spettacolo.
Allora ci sarà un posto di lavoro per loro? O come al protagonista non resta che fare il cameriere?
L’importane è cercare di mantenere vivi i propri sogni, sembrano dirci Alessandro ed Emanuele.
Ps. non riuscivo a trovare il teatro… google mi dava indicazioni sbagliate. Disperato ho chiesto l’aiuto a una pattuglia di carabinieri mentre vagavo con la macchina nelle strade deserte intorno alla Farnesina. Ma neppure loro sono riusciti ad aiutarmi. Deciso di non arrendermi ho parcheggiato per scoprire che l’entrata era dal giardino della Bier Fest abbandonato…impossibile immaginare passando in macchina che li vi fosse l’entrata. Ma un bel cartellone su strada? Non dico illuminato ma visibile dalla strada è doveroso.

Visto che i soldi sono dei fondi europei spendiamoli bene, molti ragazzi che bivaccano a Ponte Milvio magari potrebbero passare una serata diversamente.

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Chi è in linea