Evento Tutt'intera

cover photo

Tutt'intera

Tutt'intera
  • Posti disponibili: 1 di 2 totali.
    Devi registrarti per partecipare
  • 1 partecipante

Dal testo di Guillaume Poix, una riflessione da camera oscura che indaga la misteriosa figura della bambinaia fotografa americana, Vivian Maier, uno dei talenti più sorprendenti della street-photography del Novecento. Un caso estremo di riscoperta postuma, un’identità persa e segreta, una vita in negativo, non diversa dall’attore, nudo di fronte a se stesso, al pubblico, e alle vite che non sono la sua, tanto da diventare un tutt’uno. Attraverso una dimensione scenica immersa nella visione suggerita da Tout entiére di Poix, Bartolini/Baronio si affida a suggestioni immaginifiche del lavoro fotografico e della stessa biografia della Maier, aprendo un ragionamento sulla moltiplicazione dell’identità nel suo ritratto spettacolare costruito post-mortem e sull’universo umano metropolitano che ha documentato. Vivian Maier, centocinquantamila negativi chiusi più o meno ordinatamente in scatoloni ammassati nel corso di una vita intera, un rapporto con il mondo tanto concreto e sensibile, quanto furtivo e fantasmatico; una relazione con l’Arte e con la Storia consapevole, ma reticente e privata, un rapporto con se stessa cercato costantemente, ma nel riflesso, mai diretto.

 

 

TUTT’INTERA
testo Guillaume Poix
traduzione Attilio Scarpellini
regia e interpretazione Tamara Bartolini e Michele Baronio
Orari spettacolo: 18 e 20 febbraio ore 21  -  19 febbraio ore 19.00

Categoria
Teatro
Orario
18 Feb 2020 alle 21:00 - 18 Feb 2020 alle 21:00
Luogo
Teatro India
Avvenimento
Giornaliero
Amministratori Evento
Redazione

Socialnetwork

Chi è in linea