Evento Giusto la fine del mondo

cover photo

Giusto la fine del mondo

Giusto la fine del mondo
  • Posti disponibili: 1 di 2 totali.
    Devi registrarti per partecipare
  • 1 partecipante

Louis - uno scrittore malato di Aids e prossimo alla morte – dopo essere stato lontano da casa per dodici lunghi anni, torna nel suo paese natale per rivedere i suoi familiari e comunicare loro la notizia della sua malattia e della sua imminente morte. Ad aspettarlo trova la madre vedova, i due fratelli Antoine e Suzanne e la cognata Catherine. I membri della famiglia reagiscono tutti in maniera diversa all'incontro: la sorella minore Suzanne è sinceramente felice di poter riabbracciare il fratello e, anche se quasi non lo conosce, prova un forte senso di abbandono; nel fratello Antoine si riaccende la gelosia verso di lui, che era sempre al centro dell’attenzione; la cognata Catherine, una donna gentile e insicura, cerca di metterlo a suo agio, stemperando gli eccessi del marito Antoine; la madre Martine, benché impreparata al ritorno del figlio, è raggiante e fiduciosa che in famiglia possa tornare il dialogo, interrotto anni prima o forse mai veramente iniziato. Louis andrà via la sera stessa, senza aver comunicato ai suoi il vero motivo della sua ‘visita’.

Note di regia

Una storia, quella di Louis, che si è drammaticamente intrecciata con la vicenda personale dell’autore, morto di AIDS a 38 anni. Dopo essere stato lontano da casa per dodici lunghi anni, torna nel suo paese natale per rivedere i suoi familiari e comunicare loro la notizia della sua malattia e della sua imminente morte. Ad aspettarlo, la madre vedova, i due fratelli Antoine e Suzanne, e la cognata Catherine. Una storia dell’incomunicabilità nella quale nessuno riesce ad esprimere i propri sentimenti, dove il dialogo si riduce a inutili tentativi di riempire il vuoto con le parole. Un testo dalla poetica dirompente costruito su lunghi flussi emotivi in cui ogni personaggio grida la propria insoddisfazione e frustrazione.
Una bulimia di parole che ogni familiare vomita addosso al protagonista impedendogli di dire quello per cui è venuto. Un Louis tramortito e confuso, avvolto in quella ‘bolla’ che lo continua a tenere distante ma che in qualche modo lo protegge. Ma anche un Louis, che uscendo da quella bolla, con estrema lucidità e razionalità si apre sinceramente e autenticamente al mondo. Il tutto in una domenica come tante.

Categoria
Teatro
Orario
14 Feb 2020 alle 20:00 - 14 Feb 2020 alle 20:00
Luogo
Piccolo Eliseo
Avvenimento
Giornaliero
Amministratori Evento
Redazione

Socialnetwork

  • ArtNaty
    13 ore fa 17 minuti fa

    “TUTTI IN UNO”

    SCRITTI & INTERPRETATI DA NATY TRIN

    Uno spettacolo in tanti spettacoli, un mix di argomenti tutti collegati tra di loro, uno spettacolo che più inedito di così non si può.

    In questi anni Naty Trin, in momenti di grande ispirazione, si è cimentata nella scrittura di monologhi, interi spettacoli, canzoni, tutti con tematiche sia comiche, ironiche ma anche più serie e riflessive. Alcuni pezzi sono stati scritti interamente da lei ed altri con il supporto di ulteriori autori, ma non solo.

    Oggi ha deciso di portare in scena uno spettacolo, che potremmo definire “ un varietà” per appunto la varietà dei pezzi proposti tutti collegati tra loro anche se facenti parte di spettacoli totalmente diversi.

  • ArtNaty ha una nuova cover profilo.

    13 ore fa 17 minuti fa

    ArtNaty BIGLIETTI IN PREVENDITA. LO SPETTACOLO E' A NUMERO CHIUSO, PROPRIO PER RISPETTARE LE REGOLE ANTI COVID
    13 ore fa 16 minuti fa
  • Mauro ha condiviso una foto.
    ieri

  • Maru78 ha condiviso una foto.
    ieri

    “ PLAY BOY - POP “ - Dipinto acrilico su tela 90x65

  • Maru78 ha condiviso una foto.
    ieri

    “ PLAY BOY - POP “ - Dipinto acrilico su tela 90x65

  • Riccardo Antinori cambia SCELTE AZZARDATE avatar evento

    ieri

  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Charlotte8

  • Raz Degan piace il cambio di avatar di Monia Manzo

  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    All via la 35ma Stagione di Teatro Ragazzi al Teatro Verde

    Rassegna Nazionale del Teatro per Ragazzi “Oltre la scena” Premio Maria Signorelli per il Teatro 2020-2021 Il Teatro Verde non si ferma ed è pronto per lanciare la trentacinquesima (35!) stagione della Rassegna Nazionale del Teatro per Ragazzi “Oltre la scena”, la più longeva programmazione annuale d’Italia dedicata ai bambini e ai ragazzi e alle...

    Teatro
  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    OSTIA ANTICA FESTIVAL

    CONCLUSA CON SUCCESSO LA QUINTA EDIZIONE DELL’OSTIA ANTICA FESTIVAL - IL MITO E IL SOGNO. In un'estate difficile come questa, in cui i festival e gli eventi culturali sono stati fortemente penalizzati per la drastica riduzione delle capienze degli spazi, per le disposizioni anti Covid-19 che hanno imposto distanziamento tra il pubblico,...

    Teatro
  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    Attraversamenti Multipli - Il programma dal 25 al 27 settembre

    Il festival crossdisciplinare si svolge negli spazi urbani dell’isola pedonale di Largo Spartaco nel quartiere romano del Quadraro, accompagnato dal tema / slogan everything is connected – tutto è connesso. 25 settembre Il secondo weekend del festival inizia alle ore 19 con la presentazione del libro “The New York Nobody Knows: Walking 6.000...

    Eventi, svaghi e gite
  • Riccardo Antinori ha condiviso 2 foto in Teatro
    2 giorni fa

    Foto teatro 2020
  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    Insieme Festival: Paesi Edizioni premia i vincitori di #ioscrivoacasa

    Torna la voglia di stare “insieme” e di incontrarsi, con un grande evento culturale italiano, il primo in epoca Covid, dedicato alla lettura. Dal 1 al 4 ottobre, Roma ospita la festa del libro 2020 Insieme Festival . Tra le prime case editrici ad aderire al progetto è stata Paesi Edizioni , che sarà presente per tutti e quattro i giorni con uno...

    Libri
  • Riccardo Antinori ha condiviso un video nel gruppo Cinema.
    2 giorni fa
    SAMP, l’epopea rituale di un killer che uccide le tradizioni

    Antonio Rezza e Flavia Mastrella, tornano a Venezia con l’ultima produzione cinematografica SAMP, selezionata fra gli eventi speciali delle Giornate degli Autori, dirette da Giorgio Gosetti, nell’ambito della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, in programma dal 2 al 12 settembre 2020. A due anni dalla consacrazione come Leoni d’oro alla...

  • Riccardo Antinori cambia FINO ALLE STELLE avatar evento

    3 giorni fa

  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    3 giorni fa

    Marussa Giovinazzo

    Artista poliedrica e curiosa Marussa Giovinazzo spazia in diversi campi disciplinari (pittura, scultura, scrittura, design) utilizzando tecniche e linguaggi espressivi differenti pur mantenendo una cifra stilistica definita e personale. La sua arte è in perenne trasformazione, testimonianza di un animo alla continua ricerca di sé in uno spazio...

    Arte

Chi è in linea