Evento Mein Kampf Kabarett

cover photo

Mein Kampf Kabarett

Mein Kampf Kabarett
  • Posti disponibili: 0 di 2 totali.
    Devi registrarti per partecipare
  • 2 partecipanti

Un giovane ragazzo con la passione della pittura, arriva da Braunau sull’Inn a Vienna per tentare l’esame di ammissione all’Accademia di Belle Arti. Squattrinato, infreddolito e costipato, trova rifugio in un dormitorio in cui vivono l’ebreo Lobkowitz e l’ebreo Herzl. Una storia come tante, se non fosse che quel giovane ragazzo altro non è che l’uomo che da lì a qualche anno avrebbe abolito ogni libertà in Germania, causato un conflitto mondiale e ucciso sei milioni di ebrei.

MEIN KAMPF di George Tabori è un testo complesso, ricco di riferimenti religiosi, storici, intellettuali. 

Giovanni Arezzo, Francesco Bernava, Egle Doria, Luca Fiorino, Alice Sgroi portano in scena una gigantesca riflessione sul senso della vita e della morte, della storia e della fantasia, della verità e della bugia.

Niente è come sembra perché tutto si mischia, tutto si può dire, tutto può accadere, tutto si può fare dentro l’ospizio della signora Merschmeyer sito in Vicolo del Sangue a Vienna.

L’ ebreo Herzl conduce il gioco. Lui che è un grande bugiardo, passa il tempo ad aspettare.

L’attesa, condizione esistenziale ebraica, è il suo modo di vivere la vita. Nell’attesa e nel dubbio esplodono fantasia e creatività: le bugie diventano l’unico nutrimento irrinunciabile dell’ebreo Herzl. Da lui e con lui prorompono in palcoscenico un ventaglio di personaggi stra-ordinari, forse frutto della sua fantasia.

L’ebreo Lobkowitz che crede di essere  Dio, la vergine Gretchen, la più intima proiezione di Herzl, contemporaneamente sogno d’amore e di erotismo, rappresentante di un mondo femminile che vorrebbe appagarlo, ma lo spaventa. Le giornate scorrono all’interno dell’ospizio viennese, le relazioni sempre più forti, le riflessioni sempre più argute, e ,quando sembra che un’improbabile quanto auspicabile amicizia sia ormai nata tra l’ebreo Herzl e il giovane “ariano” di Braunau sull’Inn, arriva la signora Morte per prendersi il futuro Fuhrer, quale suo aiutante prediletto.

La storia non si modifica, il futuro degli uomini è segnato dentro il taccuino che la cieca signora dell’Aldilà consulta per avvisare i clienti che l’ora è giunta. Il senso della Storia rimane interdetto, meraviglie e orrori del passato e del futuro che verrà, non possono trovare spiegazioni umane.

MEIN KAMPF, rovesciando completamente l’omonimo libro del Fuhrer, è una lezione di vita, perché di attesa e d’incapacità di leggere e ragionare sugli accadimenti della nostra esistenza, di frustrazioni e inumanità, di bramosia di potere e leaderismo siamo ammalati in tanti,  oggi come ieri. In un contesto del genere, tutto può accadere anche oggi, come quando in quel tempo non tanto lontano.

“Ho aggiunto il sottotitolo KABARETT, al titolo MEIN KAMPF del testo di Tabori”- annota Nicola Alberto Orofino. “Il Kabarett, da un punto di vista tematico e stilistico faceva spessissimo uso della satira, soprattutto affrontando argomenti legati alla società e alla politica, non ultimo il nazismo. Inoltre l’antisemitismo dilagante in quegli anni colpì duramente anche la comunità degli artisti del Kabarett, perché molti di loro erano ebrei. L’ironia a tratti feroce che pervade il testo, mi ha fatto pensare che questa forma di spettacolo tanto si avvicina allo spirito dell’opera. Infine ho preferito usare il termine Kabarett a Cabaret nel rispetto di una differenziazione proposta dagli stessi studiosi e artisti tedeschi dell’epoca: cabaret indica solo gli spettacoli più piccanti e di grana grossa, mentre il termine Kabarett sarebbe riservato agli intrattenimenti di satira sociale e politica.

E intrattenimento di satira sociale e politica mi sembra la definizione più giusta per il tipo di lavoro intrapreso.

Categoria
Teatro
Orario
04 Nov 2019 alle 21:00 - 04 Nov 2019 alle 21:00
Luogo
Teatro de' Servi
Avvenimento
Giornaliero
Amministratori Evento
Zeno Cosini

Socialnetwork

  • Stefy ha stretto amicizia con Monia Manzo
  • Steve ha stretto amicizia con Monia Manzo
  • Monia Manzo ha condiviso una foto.
    2 ore fa 8 minuti fa

  • Maru78 ha condiviso una foto.
    14 ore fa 14 minuti fa

    Maru78 “ ALL SEEING EYE “ - Dipinto acrilico su tela 90x65 - Disponibile stampe su carta speciale - tela - Metallo - Plexiglas - www.maruqueen.store - www.massonica.it
    13 ore fa 52 minuti fa
  • Maru78 ha condiviso una foto.
    14 ore fa 15 minuti fa

    Maru78 “ ALL SEEING EYE “ - Acrilico su Tela 90x65 - disponibili stampe su carta speciale - tela - metallo - Plexiglas - www.maruqueen.store - www.Massonica.it
    13 ore fa 56 minuti fa
  • Maru78 ha condiviso una foto.
    14 ore fa 15 minuti fa

    Maru78 “ AL SEEING EYE “ - Acrilico su tela - disponibile stampa su Tela - Metallo - Plexiglas - www.maruqueen.store - www.Massonica.it
    14 ore fa 6 minuti fa
  • Maru78 ha condiviso una foto.
    14 ore fa 16 minuti fa

    Maru78 “ ALL SEEING EYE “ - Acrilico su tela 90x65 - Disponibile stampa su carta speciale - Tela - Metallo - Plexiglas- www.maruqueen.store - Negozio MSC Massonica.
    14 ore fa 11 minuti fa
  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Monia Manzo

  • Monia Manzo ha una nuova cover profilo.

    ieri

  • Monia Manzo ha una nuova cover profilo.

    ieri

  • Riccardo Antinori ha condiviso una foto in Svaghi e gite fuori porta
    ieri

    Escape Home fiera del sostegno alla CRI riparte con un nuovo format

    Grande successo per Escape Home, la versione digitale della classica Escape Room, ideata dall’imprenditore Flavio Iacobini, che bissa con l’apertura di una nuova “stanza virtuale” e ed annuncia la riapertura delle storiche stanze di fuga “Magic Escape” in via Bolzano e via Veio a Roma. L’Escape Home, proposta durante il periodo di Pandemia, con lo scopo di offrire a tutti l’opportunità di allentare la tensione provocata dal Covid -19, ed “uscire” almeno con la mente tramite il proprio smartphone, il tablet o il pc di casa, ha vinto la sua sfida e consentito anche di sostenere un progetto della Croce Rossa Italiana - Comitato Area Metropolitana di Roma e provincia, schierata in prima linea con tutti i suoi operatori e volontari per fornire un servizio h24 al prossimo,

  • Riccardo Antinori ha commentato questa foto

    ieri

    Un doveroso omaggio a Francesco Totti, in occasione della ricorrenza del suo addio al calcio, quello proposto dalla conduttrice televisiva Georgia Viero, decisa a mettere a disposizione i cimeli relativi alla puntata di un programma sportivo da lei condotto nella storica data del 28 maggio 2017, che ha visto il campione chiudere la sua carriera...

  • Riccardo Antinori ha condiviso una foto in Volontariato
    ieri

    Riccardo Antinori Un doveroso omaggio a Francesco Totti, in occasione della ricorrenza del suo addio al calcio, quello proposto dalla conduttrice televisiva Georgia Viero, decisa a mettere a disposizione i cimeli relativi alla puntata di un programma sportivo da lei condotto nella storica data del 28 maggio 2017, che ha visto il campione chiudere la sua carriera allo Stadio Olimpico di Roma. La Viero, ex volto del Processo di Aldo Biscardi, quel giorno era in diretta per commentare l’evento con i suoi numerosi ospiti. Curiosità, commenti, aneddoti, raccolti in una scaletta con le domande e gli appunti personali. Proprio questa scaletta, con alcuni quotidiani ed allegati speciali dedicati al numero 10 della AsRoma sono stati donati dalla presentatrice alla piattaforma CharityStars per lanciare un’asta benefica. Dal 28 maggio al 4 giugno sarà possibile aderire collegandosi al sito www.charitystars.com. I proventi dell’iniziativa saranno destinati all’associazione Make a Wish Italia Onlus www.makeawish.it
    ieri
  • Riccardo Antinori - ha aggiornato il gruppo Volontariato
  • Carla ha condiviso una foto.
    2 giorni fa

    Il mio ultimo lavoto su Raffaello

  • Carla ha una nuova cover profilo.

    2 giorni fa

  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di amore_14bea

  • amore_14bea ha condiviso una foto.
    2 giorni fa

    Schizzo ad inchiostro_ photographer_ 21x29 carta

    E se la mia vita la vivesse il mio Avatar?
  • Riccardo Antinori ha condiviso una foto.
    2 giorni fa

    Manuela Donghi

  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    GEGÈ TELESFORO - ESCE OGGI 28 MAGGIO “MILLE PETALI”

    Esce oggi, giovedì 28 maggio, il videoclip di “MILLE PETALI”, terzo estratto da “IL MONDO IN TESTA”, il nuovo disco di GEGÈ TELESFORO, il dodicesimo album del cantante, polistrumentista e produttore. Link al videoclip di “Mille Petali” su YouTube : www.youtube.com/… "Mille Petali" è una canzone scritta...

    Musica
  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    BONNOT - “HIP HOP DOPEST CONTEST”

    BONNOT annuncia in contemporanea la pubblicazione della sua raccolta dal titolo “Hip Hop Dopest Joints” e la creazione di un contest collegato che farà sognare i propri fan, rendendoli protagonisti di una produzione inedita. La raccolta sarà disponibile in tutti gli store digitali e sulle piattaforme di streaming dal 5 giugno, giorno in cui...

    Musica
  • Eleonora Bavastro ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

Chi è in linea