Evento Chiamami X

cover photo

Chiamami X

Chiamami X

Esito di un laboratorio teatrale condotto da Sergio Giuseppe Scarlatella e Assunta Nugnes, all’interno del progetto di teatro comunitario Città sospesa di Asinitas onlus con giovani richiedenti asilo e rifugiati, un gruppo eterogeneo per età e nazionalità. Lo spettacolo è ispirato alla rilettura che ha fatto Aimé Césaire del testo shakesperiano, elaborando una nuova drammaturgia alla quale ha dato titolo Una Tempesta, “una tra le tante...perchè ci sono molte tempeste, almeno tante quante sono le isole che raccolgano la lotta e il grido di libertà di popoli colonizzati (nel senso ormai ampio del termine)”. Un lavoro corale, una messa in scena semplice che restituisce l’atmosfera di un testo che ancora una volta racconta i paradossi del colonialismo. Il Calibano di Césaire non è che: uno dei tanti uomini strappati alle loro divinità, alla loro terra, alle loro abitudini, alla loro vita, alla danza, alla saggezza; uomini a cui è stato inculcato il timore, il tremore, il servilismo, la genuflessione, la disperazione, riuniti in un solo uomo in rivolta, in un solo unico grido: Libertà, uhuru in Swaili. Uomini capaci di riprendere in mano il loro destino con tenacia, capaci di utilizzare la lingua dei propri colonizzatori per combatterli sul loro stesso terreno: “mi hai insegnato la tua lingua e ciò che ne ho guadagnato è che ora so come maledire” dice Calibano a Prospero. Centrale nel testo è anche il conflitto con il suo fratello Ariel, anch’esso schiavo e servitore di Prospero, ma che vede nell’assimilazione con il colonizzatore (o quanto meno nella finzione di questa) la sua unica possibilità di salvezza. Ariel riavrà la sua libertà, mentre Prospero e Calibano restano così, incatenati a un conflitto senza soluzione.
CHIAMAMI X è la voce tra le voci, in apparente anonimato, è un grido di libertà, è la necessità di essere, in quanto vivi, e affermarlo.

Categoria
Teatro
Orario
20 Giu 2019 alle 21:00 - 20 Giu 2019 alle 21:00
Luogo
Teatro India
Avvenimento
Giornaliero
Amministratori Evento
Zeno Cosini

Ospiti confermati