Evento Pane, latte e lacrime

cover photo

Pane, latte e lacrime

Pane, latte e lacrime

Piazzale del Verano, Alvise Trevisan, un distinto signore del nord, da tutto il quartiere chiamato con il rispettoso appellativo di “dottore” per i suoi modi eleganti, il suo garbo e la sua cultura, aspetta davanti al suo banco preferito di fiori l’arrivo delle sue proprietarie. Ed è questa piazza dove “le urla dei fiorai s’incontrano a mezz’aria col silenzio dei morti del Verano”, lo scenario dove si svolge la commedia umana e dove incontriamo i suoi protagonisti. Insieme ad Alvise conosciamo Umberto, custode del cimitero e dei segreti più reconditi del quartiere, emblema pittoresco di un’umanità pigra e indolente e quintessenza della romanità; la sora Assunta, fioraia pungente, sarcastica e disillusa e Angeletta, la pazza del quartiere, grottesca, tragica e poetica, in grado di dire e fare cose straordinarie. Troviamo poi Iole, madre di sette figlie, con il marito antifascista in carcere, costretta a diventare capo-famiglia e a gestire questioni e decisioni importanti, stretta tra una cognata vedova, apparentemente superficiale e vanitosa -Franca - e una figlia ribelle e determinata - Firmina.


L’arrivo di una lettera dal carcere indirizzata a Iole, darà l’avvio ad una serie di avvenimenti che porteranno i protagonisti a vivere i giorni prima del bombardamento, rimettendo in discussione la loro vita, le loro scelte, i loro ideali.

Categoria
Teatro
Orario
26 Mag 2019 alle 21:00 - 26 Mag 2019 alle 21:00
Luogo
Teatro De' Servi
Avvenimento
Giornaliero
Amministratori Evento
Zeno Cosini

Ospiti confermati

Socialnetwork

Chi è in linea