Spettacoli a Roma - Eventi

Eventi, scegli il giorno

Giugno 2021
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
    • Asian Film Festival dal 17 a 23 giugno 2021 al Cinema Farnese In corso

      Asian Film Festival dal 17 a 23 giugno 2021 al Cinema Farnese

      Giu 22 2021
      Cinema Farnese, Roma
      Torna la vetrina sul miglior cinema d’autore dai paesi dell’Estremo Oriente. Una manifestazione che, insieme a proiezioni di film inediti, ha organizzato in passato anche numerose retrospettive dedicate ai maestri e invitato ospiti di gala. Quest'anno un'edizione in sicurezza con molte novità e due giornate-evento speciali dedicate alla Corea e al Vietnam. La diciottesima edizione di Asian Film Festival presenterà 28 lungometraggi e 2 cortometraggi provenienti da 11 paesi dell’Estremo Oriente (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam e Singapore), con 5 anteprime internazionali, 6 anteprime europee e numerose anteprime italiane. Il festival si terrà da giovedì 17 a mercoledì 23 giugno 2021, a Roma, al Cinema Farnese (Piazza Campo De' Fiori 56).
    • Campidoglio, finalmente riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto In corso

      Campidoglio, finalmente riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto

      Giu 22 2021
      ROMA
      Da oggi riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto, il più grande sepolcro circolare del mondo antico, emblema della magnificenza architettonica della romanità. Finalmente il monumento torna accessibile a tutti.
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori In corso

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 22 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • Asian Film Festival dal 17 a 23 giugno 2021 al Cinema Farnese In corso

      Asian Film Festival dal 17 a 23 giugno 2021 al Cinema Farnese

      Giu 23 2021
      Cinema Farnese, Roma
      Torna la vetrina sul miglior cinema d’autore dai paesi dell’Estremo Oriente. Una manifestazione che, insieme a proiezioni di film inediti, ha organizzato in passato anche numerose retrospettive dedicate ai maestri e invitato ospiti di gala. Quest'anno un'edizione in sicurezza con molte novità e due giornate-evento speciali dedicate alla Corea e al Vietnam. La diciottesima edizione di Asian Film Festival presenterà 28 lungometraggi e 2 cortometraggi provenienti da 11 paesi dell’Estremo Oriente (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam e Singapore), con 5 anteprime internazionali, 6 anteprime europee e numerose anteprime italiane. Il festival si terrà da giovedì 17 a mercoledì 23 giugno 2021, a Roma, al Cinema Farnese (Piazza Campo De' Fiori 56).
    • APPUNTAMENTI ON LINE DAI MUSEI CIVICI DI ROMA 24 FEBBRAIO – 2 MARZO 2021

      APPUNTAMENTI ON LINE DAI MUSEI CIVICI DI ROMA 24 FEBBRAIO – 2 MARZO 2021

      Giu 23 2021
      ROMA
      Educare alle mostre, educare alla città propone, lunedì 1 marzo alle 16.30 per la rubrica RACCONTARE LE MOSTRE, l’appuntamento La via delle api, a cura di Massimo Capula, Carla Marangoni e Paola Marzoli. Si parlerà della mostra omonima, allestita al Museo Civico di Zoologia (dal 25 febbraio al 27 giugno 2021), un percorso sensoriale attraverso il mondo delle api e i loro prodotti. IL MAUSOLEO DI AUGUSTO RITROVATO è al centro dell’incontro di martedì 2 marzo alle 16.30, a cura di Elisabetta Carnabuci e Sebastiano La Manna. Per prenotazioni telefonare al numero 060608. Gli incontri sono gratuiti su piattaforma Google Suite e aperti a tutti, una sezione è riservata all’ interlocuzione con i relatori. Si suggerisce di entrare con il browser Google Chrome. info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 23 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      Giu 23 2021
      Mercati Rionali Centocelle
      Mozart, Rossini, Verdi, Bach nei Mercati Rionali di Centocelle, Primavalle e Serpentara: dal 23 al 26 giugno, gli inediti dialoghi musicali di Europa InCanto arrivano nei cuori delle periferia 23 e 24 giugno mercato Insieme, via della Primavera 4, ore 21 25 giugno mercato Primavalle II, via Pasquale II 16/32, ore 21.00 26 giugno mercato Serpentara II via Virgilio Talli snc, ore 21.00 - ingresso gratuito - Dialoghi sinfonici nei mercati rionali di Centocelle, Primavalle, Serpentara: in collaborazione con Europa InCanto Orchestra, diretta dal M° Germano Neri, La Città Ideale, ideata da Fabio Morgan, prosegue la sua stagione estiva toccando le periferie romane, portando il patrimonio lirico italiano e mondiale in luoghi "altri". Lontano dai palchi istituzionali, dal 23 al 26 giugno, Dialoghi Sinfonici vedrà trasformarsi in palcoscenico quegli spazi già occupati da banchi per il pesce, frutta e verdura, bancarelle di vestiti, ponendosi al loro fianco, come parte della quotidianità di ogni passante, portando a tutti inedite lezioni musicali da Mozart a Bizet, passando per Rossini, Verdi, Bach e molti altri.
    • Dialoghi sinfonici con #Europa InCanto

      Dialoghi sinfonici con #Europa InCanto

      Giu 23 2021
      mercato Insieme
      Dialoghi sinfonici Mozart, Rossini, Verdi, Bach nei Mercati Rionali di Centocelle, Primavalle e Serpentara: dal 23 al 26 giugno, gli inediti dialoghi musicali di Europa InCanto arrivano nei cuori delle periferia 23 e 24 giugno mercato Insieme, via della Primavera 4, ore 21 25 giugno mercato Primavalle II, via Pasquale II 16/32, ore 21.00 26 giugno mercato Serpentara II via Virgilio Talli snc, ore 21.00
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 24 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      Giu 24 2021
      Mercati Rionali Centocelle
      Mozart, Rossini, Verdi, Bach nei Mercati Rionali di Centocelle, Primavalle e Serpentara: dal 23 al 26 giugno, gli inediti dialoghi musicali di Europa InCanto arrivano nei cuori delle periferia 23 e 24 giugno mercato Insieme, via della Primavera 4, ore 21 25 giugno mercato Primavalle II, via Pasquale II 16/32, ore 21.00 26 giugno mercato Serpentara II via Virgilio Talli snc, ore 21.00 - ingresso gratuito - Dialoghi sinfonici nei mercati rionali di Centocelle, Primavalle, Serpentara: in collaborazione con Europa InCanto Orchestra, diretta dal M° Germano Neri, La Città Ideale, ideata da Fabio Morgan, prosegue la sua stagione estiva toccando le periferie romane, portando il patrimonio lirico italiano e mondiale in luoghi "altri". Lontano dai palchi istituzionali, dal 23 al 26 giugno, Dialoghi Sinfonici vedrà trasformarsi in palcoscenico quegli spazi già occupati da banchi per il pesce, frutta e verdura, bancarelle di vestiti, ponendosi al loro fianco, come parte della quotidianità di ogni passante, portando a tutti inedite lezioni musicali da Mozart a Bizet, passando per Rossini, Verdi, Bach e molti altri.
    • VIAGGI NELL'ANTICA  ROMA

      VIAGGI NELL'ANTICA ROMA

      Giu 24 2021
      ROMA
      Riapre dal 17 giugno Viaggi nell'antica Roma, lo spettacolo multimediale all'aperto per rivivere la storia del foro di Augusto.
    • Colore, Calore, Movimento.

      Colore, Calore, Movimento.

      Giu 25 2021
      ROMA
      SALVIAMO IL PIANETA è il messaggio degli scatti esposti a Roma di Rossella Pezzino de Geronimo, tra le più importanti imprenditrici italiane nel settore del riciclo dei rifiuti
    • A QUEL PAESE  di Rogelio López Cuenca

      A QUEL PAESE di Rogelio López Cuenca

      Giu 25 2021
      ROMA
      Prorogata fino al 27 giugno 2021 la mostra A quel paese, prima retrospettiva in Italia dell’artista Rogelio López Cuenca, a cura di Anna Cestelli Guidi e realizzata dalla Real Academia de España en Roma, Acción Cultural Española AC/E, in collaborazione con la Fondazione Baruchello. La retrospettiva di Rogelio López Cuenca, borsista a Roma nel 1995-1996, si compone di 16 opere fortemente rappresentative dei lavori dell’artista andaluso e del suo legame con Roma nato durante il soggiorno all’Accademia e realizzate tra gli inizi degli anni Novanta e oggi. L’esposizione si articola in tre sedi: il nucleo più sostanzioso dei lavori è in mostra negli spazi dell’Accademia di Spagna sul Gianicolo, dove sono eccezionalmente aperti al pubblico anche la terrazza-giardino e lo spazio di co-working. Due opere sono state visibili alla Fondazione Baruchello a Monteverde fino al 5 giugno.
    • ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA

      ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA

      Giu 25 2021
      ROMA
      Il tema di questa quarta edizione sarà ispirato ai cambiamenti globali dell’ultimo ventennio La cultura artistica di Roma si prepara a ripartire con la quarta edizione della Triennale di Arti Visive che inaugurerà domani 11 giugno fino al 15 luglio 2021. Promossa dal Gruppo Start, organizzazione che si occupa di editoria e mostre d’arte internazionali, con il patrocinio morale del Ministero dei Beni Culturali (per quanto riguarda la rassegna presso la Galleria della Biblioteca Angelica) in quest’edizione parteciperanno oltre duecento artisti italiani con trecento opere esposte in cinque spazi espositivi, collocati in palazzi storici della capitale: Palazzo Borghese- Gallerie del Cembalo (Largo Fontanella Borghese 19), Palazzo della Cancelleria (Piazza della Cancelleria 1), Galleria della Biblioteca Angelica (Piazza di S. Agostino 8) Palazzo Velli-Expò (Piazza di Sant’Egidio 10) Medina Roma Art Gallery (Via Angelo Poliziano 32-34-36).
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 25 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      Giu 25 2021
      Mercati Rionali Centocelle
      Mozart, Rossini, Verdi, Bach nei Mercati Rionali di Centocelle, Primavalle e Serpentara: dal 23 al 26 giugno, gli inediti dialoghi musicali di Europa InCanto arrivano nei cuori delle periferia 23 e 24 giugno mercato Insieme, via della Primavera 4, ore 21 25 giugno mercato Primavalle II, via Pasquale II 16/32, ore 21.00 26 giugno mercato Serpentara II via Virgilio Talli snc, ore 21.00 - ingresso gratuito - Dialoghi sinfonici nei mercati rionali di Centocelle, Primavalle, Serpentara: in collaborazione con Europa InCanto Orchestra, diretta dal M° Germano Neri, La Città Ideale, ideata da Fabio Morgan, prosegue la sua stagione estiva toccando le periferie romane, portando il patrimonio lirico italiano e mondiale in luoghi "altri". Lontano dai palchi istituzionali, dal 23 al 26 giugno, Dialoghi Sinfonici vedrà trasformarsi in palcoscenico quegli spazi già occupati da banchi per il pesce, frutta e verdura, bancarelle di vestiti, ponendosi al loro fianco, come parte della quotidianità di ogni passante, portando a tutti inedite lezioni musicali da Mozart a Bizet, passando per Rossini, Verdi, Bach e molti altri.
    • IL CINEMA IN VETRO

      IL CINEMA IN VETRO

      Giu 26 2021
      ROMA
      Dal 25 maggio al 5 settembre 2021 il Museo delle Mura ospita la mostra “Il Cinema in Vetro”, in cui sono esposti i lavori realizzati dagli allievi del corso triennale di Vetrate Artistiche della Scuola d’Arte e dei Mestieri “Ettore Rolli” di Roma Capitale.
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 26 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      La Città Ideale presenta Dialoghi sinfonici

      Giu 26 2021
      Mercati Rionali Centocelle
      Mozart, Rossini, Verdi, Bach nei Mercati Rionali di Centocelle, Primavalle e Serpentara: dal 23 al 26 giugno, gli inediti dialoghi musicali di Europa InCanto arrivano nei cuori delle periferia 23 e 24 giugno mercato Insieme, via della Primavera 4, ore 21 25 giugno mercato Primavalle II, via Pasquale II 16/32, ore 21.00 26 giugno mercato Serpentara II via Virgilio Talli snc, ore 21.00 - ingresso gratuito - Dialoghi sinfonici nei mercati rionali di Centocelle, Primavalle, Serpentara: in collaborazione con Europa InCanto Orchestra, diretta dal M° Germano Neri, La Città Ideale, ideata da Fabio Morgan, prosegue la sua stagione estiva toccando le periferie romane, portando il patrimonio lirico italiano e mondiale in luoghi "altri". Lontano dai palchi istituzionali, dal 23 al 26 giugno, Dialoghi Sinfonici vedrà trasformarsi in palcoscenico quegli spazi già occupati da banchi per il pesce, frutta e verdura, bancarelle di vestiti, ponendosi al loro fianco, come parte della quotidianità di ogni passante, portando a tutti inedite lezioni musicali da Mozart a Bizet, passando per Rossini, Verdi, Bach e molti altri.
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 27 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Giu 28 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968- 2013

      Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968- 2013

      Giu 28 2021
      ROMA
      Sarà aperta al pubblico dal 27 aprile al 5 settembre 2021 al Museo di Roma in Trastevere la mostra Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968 - 2013, che presenta alcuni dei lavori più importanti realizzati dal fotografo BECCHETTI (Roma,1935-Lugnano in Teverina, 2013).
    • Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista

      Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista

      Giu 28 2021
      ROMA
      È dedicata a Luciano D’Alessandro (Napoli, 1933 - 2016), uno dei massimi interpreti italiani del reportage e dell’immagine sociale, radicale osservatore delle marginalità e delle forme di reclusione, delle utopie collettive e della loro dissoluzione, la mostra antologica Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista, ospitata al Museo di Roma in Trastevere dal 27 aprile al 5 settembre 2021.
    • Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Giu 28 2021
      ROMA
      La Casa del Cinema di Roma è lieta di presentare dal 7 giugno al 4 Luglio 2021 la mostra Vittorio De Sica - Ieri, oggi e domani, realizzata dall'Associazione Teatroantico per celebrare i 120 anni dalla nascita del grande attore e regista. Curata da Giulio D'Ascenzo e Elisabetta Centore, l’esposizione gratuita ripercorre la carriera artistica, sia teatrale che cinematografica, di Vittorio De Sica attraverso locandine teatrali, manifesti, foto buste cinematografiche, immagini, riviste e brochure originali, coprendo un arco temporale che va dal 1923 al 1974, anno della sua scomparsa.
    • EXPERIMENT INSTAGRAM,  Teatro A dialoga con i suoi attori

      EXPERIMENT INSTAGRAM, Teatro A dialoga con i suoi attori

      Giu 28 2021
      TEATRO A
      in programma cinque incontri virtuali ogni lunedì ore 17 in diretta Instagram sul canale della Compagnia Teatro A
    • PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

      PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

      Giu 28 2021
      ROMA
      NELL’ARENA DEL TEATRO TOR BELLA MONACA “ARENA ESTATE ASPETTANDO IL FESTIVAL”, UN DEBUTTO NAZIONALE DA NON PERDERE. DA LUNEDÌ 28 A MERCOLEDÌ 30 GIUGNO 2021 MATILDE BRANDI E GIULIANO CAPUANO CON LA REGIA DI FRANCESCO BRANCHETTI NELLA DIVERTENTISSIMA COMMEDIA ROMANTICA “PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI” DI LAURENT RUQUIER, NELLA TRADUZIONE DI GIULIA SERAFINI LE MUSICHE ORIGINALI SONO DI PINO CANGIALOSI.
    • Campidoglio, finalmente riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto

      Campidoglio, finalmente riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto

      Giu 29 2021
      ROMA
      Da oggi riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto, il più grande sepolcro circolare del mondo antico, emblema della magnificenza architettonica della romanità. Finalmente il monumento torna accessibile a tutti.
    • Além de 2020. Arte italiana na pandemia.

      Além de 2020. Arte italiana na pandemia.

      Giu 29 2021
      ROMA
      Arthemisia approda al MAC USP di San Paolo in Brasile con un progetto del tutto inedito e dal respiro internazionale. Per la prima volta al mondo viene presentata la mostra “Além de 2020. Arte italiana na pandemia”, un’esposizione di reazione e di forte ispirazione sociale che presenta circa 40 opere di 30 artisti italiani e il racconto di 10 iniziative che hanno coinvolto centinaia di artisti
    • GOYA FISONOMISTA  Mostra a cura di Juan Bordes

      GOYA FISONOMISTA Mostra a cura di Juan Bordes

      Giu 29 2021
      ROMA
      Per la prima volta in Italia, arriva alla Sala Dalí dell’Instituto Cervantes (piazza Navona,91 Roma) la mostra “Goya Fisonomista” a cura di Juan Bordes. Dopo Madrid, Bordeaux, Algeri e Praga viene esposta anche a Roma, da giovedì 29 aprile fino al 18 settembre 2021, la mostra che raccoglie 38 incisioni di Francisco Goya appartenenti a tre delle sue famose serie: Los Caprichos (29 incisioni), Los Disparates (5 incisioni) e Los Desastres (4 incisioni). Questa accurata selezione che analizza i rapporti dei volti di Goya con i trattati di fisiognomica dell'epoca, si completa con 109 riproduzioni di illustrazioni del XVIII e XIX secolo, oltre a un video.
    • PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

      PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

      Giu 29 2021
      ROMA
      NELL’ARENA DEL TEATRO TOR BELLA MONACA “ARENA ESTATE ASPETTANDO IL FESTIVAL”, UN DEBUTTO NAZIONALE DA NON PERDERE. DA LUNEDÌ 28 A MERCOLEDÌ 30 GIUGNO 2021 MATILDE BRANDI E GIULIANO CAPUANO CON LA REGIA DI FRANCESCO BRANCHETTI NELLA DIVERTENTISSIMA COMMEDIA ROMANTICA “PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI” DI LAURENT RUQUIER, NELLA TRADUZIONE DI GIULIA SERAFINI LE MUSICHE ORIGINALI SONO DI PINO CANGIALOSI.
    • PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

      PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

      Giu 30 2021
      ROMA
      NELL’ARENA DEL TEATRO TOR BELLA MONACA “ARENA ESTATE ASPETTANDO IL FESTIVAL”, UN DEBUTTO NAZIONALE DA NON PERDERE. DA LUNEDÌ 28 A MERCOLEDÌ 30 GIUGNO 2021 MATILDE BRANDI E GIULIANO CAPUANO CON LA REGIA DI FRANCESCO BRANCHETTI NELLA DIVERTENTISSIMA COMMEDIA ROMANTICA “PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI” DI LAURENT RUQUIER, NELLA TRADUZIONE DI GIULIA SERAFINI LE MUSICHE ORIGINALI SONO DI PINO CANGIALOSI.
    •  MANOLO VALDÉS. Le Forme del Tempo.

      MANOLO VALDÉS. Le Forme del Tempo.

      Lug 01 2021
      ROMA
      La grande mostra dell’artista spagnolo Manolo Valdés a Palazzo Cipolla a Roma – prorogata fino all’11 luglio 2021 grazie all’impegno della Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, che la promuove, e alla disponibilità della galleria e dei prestatori delle opere – riapre i battenti martedì 27 aprile prossimo con il ritorno del Lazio in “zona gialla”.
    • Conversation Piece | Part VII  Verso Narragonia    Jos de Gruyter & Harald Thys, Benedikt Hipp, Apolonia Sokol

      Conversation Piece | Part VII Verso Narragonia Jos de Gruyter & Harald Thys, Benedikt Hipp, Apolonia Sokol

      Lug 01 2021
      ROMA
      Da lunedì 26 aprile 2021 riapre la mostra Conversation Piece | Part VII, a cura di Marcello Smarrelli, alla Fondazione Memmo, dal lunedì al venerdì, dalle ore 11.00 alle ore 18.00 (chiuso il sabato e la domenica). Protagonisti della settima edizione di Conversation Piece gli artisti Jos de Gruyter & Harald Thys (duo di artisti belga), Benedikt Hipp (vincitore del Premio Roma presso l’Accademia Tedesca Roma Villa Massimo 2020) e Apolonia Sokol (borsista presso Villa Medici - Accademia di Francia a Roma).
    • VIAGGI NELL'ANTICA  ROMA

      VIAGGI NELL'ANTICA ROMA

      Lug 01 2021
      ROMA
      Riapre dal 17 giugno Viaggi nell'antica Roma, lo spettacolo multimediale all'aperto per rivivere la storia del foro di Augusto.
    • Colore, Calore, Movimento.

      Colore, Calore, Movimento.

      Lug 02 2021
      ROMA
      SALVIAMO IL PIANETA è il messaggio degli scatti esposti a Roma di Rossella Pezzino de Geronimo, tra le più importanti imprenditrici italiane nel settore del riciclo dei rifiuti
    • ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA

      ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA

      Lug 02 2021
      ROMA
      Il tema di questa quarta edizione sarà ispirato ai cambiamenti globali dell’ultimo ventennio La cultura artistica di Roma si prepara a ripartire con la quarta edizione della Triennale di Arti Visive che inaugurerà domani 11 giugno fino al 15 luglio 2021. Promossa dal Gruppo Start, organizzazione che si occupa di editoria e mostre d’arte internazionali, con il patrocinio morale del Ministero dei Beni Culturali (per quanto riguarda la rassegna presso la Galleria della Biblioteca Angelica) in quest’edizione parteciperanno oltre duecento artisti italiani con trecento opere esposte in cinque spazi espositivi, collocati in palazzi storici della capitale: Palazzo Borghese- Gallerie del Cembalo (Largo Fontanella Borghese 19), Palazzo della Cancelleria (Piazza della Cancelleria 1), Galleria della Biblioteca Angelica (Piazza di S. Agostino 8) Palazzo Velli-Expò (Piazza di Sant’Egidio 10) Medina Roma Art Gallery (Via Angelo Poliziano 32-34-36).
    • PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi  a cura di Raffaele Gavarro

      PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi a cura di Raffaele Gavarro

      Lug 02 2021
      ROMA
      Lo spazio Micro Arti Visive di Roma è orgogliosa di annunciare l’imminente inizio dell’ambizioso progetto espositivo IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI. Sei episodi che ripercorreranno nell’arco di sei mesi (dal 2 marzo 2021) la vicenda artistica “dell’outsider tra gli outsider”, come lo stesso Pino Boresta ironicamente si autodefinisce.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Lug 05 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • ROMA. NASCITA DI UNA CAPITALE 1870-1915, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione.

      ROMA. NASCITA DI UNA CAPITALE 1870-1915, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione.

      Lug 05 2021
      ROMA
      Ideata in occasione delle celebrazioni dei 150 anni di Roma Capitale, apre al pubblico dal 4 maggio al 26 settembre 2021 al Museo di Roma a Palazzo Braschi la nuova mostra Roma. Nascita di una capitale 1870-1915 che, ripercorrendo gli eventi storici e le profonde trasformazioni urbanistiche della Terza Roma, vuole proporre una lettura dei fatti in un dialogo intrecciato con la realtà più quotidiana della vita della nuova Capitale, nella sua cronaca minuta e nei suoi diversi aspetti socio - culturali.
    • Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Lug 05 2021
      ROMA
      La Casa del Cinema di Roma è lieta di presentare dal 7 giugno al 4 Luglio 2021 la mostra Vittorio De Sica - Ieri, oggi e domani, realizzata dall'Associazione Teatroantico per celebrare i 120 anni dalla nascita del grande attore e regista. Curata da Giulio D'Ascenzo e Elisabetta Centore, l’esposizione gratuita ripercorre la carriera artistica, sia teatrale che cinematografica, di Vittorio De Sica attraverso locandine teatrali, manifesti, foto buste cinematografiche, immagini, riviste e brochure originali, coprendo un arco temporale che va dal 1923 al 1974, anno della sua scomparsa.
    •  Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Lug 06 2021
      ROMA
      La mostra Napoleone ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria – ospitata al Museo Napoleonico dal 5 maggio, giorno in cui si celebrano i duecento anni dalla morte, al 9 gennaio 2022 – presenta i materiali delle collezioni del museo con l’intento di ricostruire i momenti estremi dell’epopea napoleonica a partire dall’arrivo dell’Imperatore sconfitto sull’isola di Sant’Elena, remoto dominio inglese nell’Atlantico meridionale.
    • Colore, Calore, Movimento.

      Colore, Calore, Movimento.

      Lug 09 2021
      ROMA
      SALVIAMO IL PIANETA è il messaggio degli scatti esposti a Roma di Rossella Pezzino de Geronimo, tra le più importanti imprenditrici italiane nel settore del riciclo dei rifiuti
    • DALLA PARTE DI BEATRICE: AL MUSEO BARRACCO LA VITA NOVA NELLE OPERE DI 10 ARTISTE ITALIANE

      DALLA PARTE DI BEATRICE: AL MUSEO BARRACCO LA VITA NOVA NELLE OPERE DI 10 ARTISTE ITALIANE

      Lug 09 2021
      ROMA
      Inaugura il 9 giugno 2021 (fino al 19 settembre 2021) presso il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco a Roma, la mostra La Vita Nova. L’amore in Dante nello sguardo di 10 artiste, progetto speciale del Comitato Nazionale delle Celebrazioni Dantesche 2021 istituito dal MIC Ministero dei Beni Culturali, promosso da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e con il sostegno della Fondazione Donnaregina di Napoli. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
    • ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA

      ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA

      Lug 09 2021
      ROMA
      Il tema di questa quarta edizione sarà ispirato ai cambiamenti globali dell’ultimo ventennio La cultura artistica di Roma si prepara a ripartire con la quarta edizione della Triennale di Arti Visive che inaugurerà domani 11 giugno fino al 15 luglio 2021. Promossa dal Gruppo Start, organizzazione che si occupa di editoria e mostre d’arte internazionali, con il patrocinio morale del Ministero dei Beni Culturali (per quanto riguarda la rassegna presso la Galleria della Biblioteca Angelica) in quest’edizione parteciperanno oltre duecento artisti italiani con trecento opere esposte in cinque spazi espositivi, collocati in palazzi storici della capitale: Palazzo Borghese- Gallerie del Cembalo (Largo Fontanella Borghese 19), Palazzo della Cancelleria (Piazza della Cancelleria 1), Galleria della Biblioteca Angelica (Piazza di S. Agostino 8) Palazzo Velli-Expò (Piazza di Sant’Egidio 10) Medina Roma Art Gallery (Via Angelo Poliziano 32-34-36).
    • ISOLE una videoinstallazione ambientale.

      ISOLE una videoinstallazione ambientale.

      Lug 11 2021
      ROMA
      Dal 10 giugno all’8 agosto 2021 nel Mausoleo di Romolo della Villa di Massenzio sull’Appia Antica sarà visibile al pubblico ISOLE, una videoinstallazione ambientale che racconta simbolicamente il senso d’inquietudine e l’aspirazione al cambiamento che ognuno porta dentro di sé in questo momento storico.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Lug 12 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • Torna l'arte contemporanea a Villa Borghese con Back to Nature 2021 con nuove opere.

      Torna l'arte contemporanea a Villa Borghese con Back to Nature 2021 con nuove opere.

      Lug 12 2021
      ROMA
      Dal 12 maggio al 25 luglio 2021 il parco di Villa Borghese, uno dei parchi storici più famosi e amati di Roma, ospita la seconda edizione di Back to Nature. Arte Contemporanea a Villa Borghese, a cura di Costantino D’Orazio.
    • Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Lug 12 2021
      ROMA
      La Casa del Cinema di Roma è lieta di presentare dal 7 giugno al 4 Luglio 2021 la mostra Vittorio De Sica - Ieri, oggi e domani, realizzata dall'Associazione Teatroantico per celebrare i 120 anni dalla nascita del grande attore e regista. Curata da Giulio D'Ascenzo e Elisabetta Centore, l’esposizione gratuita ripercorre la carriera artistica, sia teatrale che cinematografica, di Vittorio De Sica attraverso locandine teatrali, manifesti, foto buste cinematografiche, immagini, riviste e brochure originali, coprendo un arco temporale che va dal 1923 al 1974, anno della sua scomparsa.
    • Villae Film Festival

      Villae Film Festival

      Lug 12 2021
      ROMA
      Dal 12 al 18 luglio e dal 6 al 12 settembre 2021, l’Istituto Villa Adriana e Villa d’Este, nei due siti dichiarati dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità, Villa Adriana e Villa d’Este, ospita la terza edizione di Villae Film Festival – Quando l’Arte è in movimento rassegna di film in cui l’ARTE, nelle sue molteplici possibilità espressive, è protagonista del racconto.
    • L’inno alla vita di Nina Maroccolo.

      L’inno alla vita di Nina Maroccolo.

      Lug 15 2021
      ROMA
      La rivoluzione degli eucalipti di Nina Maroccolo è il nuovo, inedito concept espositivo ospitato alla Galleria d’Arte Moderna di Roma, promosso da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, ideato dalla stessa artista. Mostra a cura di Plinio Perilli. Il catalogo d’arte, vera sinestesia tra le opere e un denso e visionario romanzo lirico, è edito da Disvelare edizioni, primo volume della collana Le Sibille, curato da Officina Mirabilis. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
    • TEMPO BAROCCO IN MOSTRA  A PALAZZO BARBERINI

      TEMPO BAROCCO IN MOSTRA A PALAZZO BARBERINI

      Lug 15 2021
      ROMA
      Il progetto Tempo Barocco nasce da un'idea che Francesca Cappelletti ha condiviso con me nel 2017 e che lei ha sviluppato in questi anni”, afferma Flaminia Gennari Santori, che prosegue: “Costruire insieme questa mostra con la quale inauguriamo il nuovo spazio per le esposizioni temporanee è stato davvero entusiasmante. Ora che Francesca dirige la Galleria Borghese, questa mostra diventa anche una magnifica occasione per dare avvio ad una relazione e ad un confronto proficui tra due musei che con il loro patrimonio sono certamente tra i più rilevanti nel racconto di un’epoca e della sua arte, nel contesto nazionale e internazionale”.
    • LA CIVILTA' ROMANA di Vittorio Storaro

      LA CIVILTA' ROMANA di Vittorio Storaro

      Lug 18 2021
      ROMA
      Dal 17 giugno e fino al 10 settembre 2021, la Galleria "La Nuova Pesa" di Simona Marchini ospiterà la mostra “La Civiltà Romana” del Maestro Vittorio Storaro. Un insieme di immagini della città di Roma -10 le opere fotografiche esposte per la prima volta in Italia, realizzate in doppia esposizione in seno ad uno stesso fotogramma- per dare vita ad un progetto visivo unico, un viaggio nella memoria del tempo. La storia: la civiltà di ROMA e l'insieme di tutte le civiltà che l'hanno seguita e preceduta, un susseguirsi di immagini ispirate dal pensiero di una luce, dall'immaginazione di un colore, dall'intuizione di un elemento.
    • LA CIVILTA' ROMANA Storaro

      LA CIVILTA' ROMANA Storaro

      Lug 18 2021
      ROMA
      Dal 17 giugno e fino al 10 settembre 2021, la Galleria "La Nuova Pesa" di Simona Marchini ospiterà la mostra “La Civiltà Romana” del Maestro Vittorio Storaro. Un insieme di immagini della città di Roma -10 le opere fotografiche esposte per la prima volta in Italia, realizzate in doppia esposizione in seno ad uno stesso fotogramma- per dare vita ad un progetto visivo unico, un viaggio nella memoria del tempo. La storia: la civiltà di ROMA e l'insieme di tutte le civiltà che l'hanno seguita e preceduta, un susseguirsi di immagini ispirate dal pensiero di una luce, dall'immaginazione di un colore, dall'intuizione di un elemento.
    • ECCO a Villa Medici i 16 borsisti dell'Accademia di Francia 2020-2021

      ECCO a Villa Medici i 16 borsisti dell'Accademia di Francia 2020-2021

      Lug 18 2021
      ROMA
      ECCO Noriko Baba, Coralie Barbe, Adila Bennedjaï-Zou, Simon Boudvin, Gaylord Brouhot, Anne-James Chaton, Mathilde Denize, Alice Dusapin, Fernando Garnero, Alice Grégoire, Félix Jousserand, Jacques Julien, Estefanía Peñafiel Loaiza, Clément Périssé, Georges Senga, Apolonia Sokol. Mostra annuale dei borsisti dell’Accademia di Francia a Roma 18 giugno – 8 agosto 2021 Curatrice: Laura Cherubini E con la partecipazione di : Michele Flammia, Roberta Folliero, Lulù Nùti. Accademia di Francia a Roma — Villa Medici Viale della Trinità dei Monti, 1 - Roma Infoline: +39 06 67611
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Lug 19 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Vittorio De Sica – Ieri, oggi e domani

      Lug 19 2021
      ROMA
      La Casa del Cinema di Roma è lieta di presentare dal 7 giugno al 4 Luglio 2021 la mostra Vittorio De Sica - Ieri, oggi e domani, realizzata dall'Associazione Teatroantico per celebrare i 120 anni dalla nascita del grande attore e regista. Curata da Giulio D'Ascenzo e Elisabetta Centore, l’esposizione gratuita ripercorre la carriera artistica, sia teatrale che cinematografica, di Vittorio De Sica attraverso locandine teatrali, manifesti, foto buste cinematografiche, immagini, riviste e brochure originali, coprendo un arco temporale che va dal 1923 al 1974, anno della sua scomparsa.
    • MIRCEA CANTOR A VILLA MEDICI

      MIRCEA CANTOR A VILLA MEDICI

      Lug 20 2021
      ROMA
      Prendendo spunto da un repertorio iconografico e iconologico universale, rappresentato da immagini e gesti semplici, appartenenti alla quotidianità, Mircea Cantor riflette sulle componenti storiche e culturali che plasmano la realtà e sulle varie sfumature semantiche che l’articolano. Tale procedimento di osservazione trae spesso origine dall’esperienza individuale dell’artista, avvenuta al principio in Romania e poi in Francia, e si esplicita attraverso molte forme linguistiche alcune delle quali rappresentate a Roma in occasione del suo esordio individuale a Villa Medici. Si tratta di diversi lavori, alcuni dei quali concepiti per l’occasione, e distribuiti in vari ambienti sparsi nei giardini dell’Accademia, instaurando un sottile dialogo tra contemporaneità e patrimonio.
    • Pop Corn Festival del Corto dal 23 al 25 Luglio a Porto Santo Stefano

      Pop Corn Festival del Corto dal 23 al 25 Luglio a Porto Santo Stefano

      Lug 23 2021
      Porto Santo Stefano, Argentario
      Il tema è “Libertà: forme e colori dell’essere umani”. 4/a edizione del “Pop Corn Festival del Corto”, sull’Argentario torna il festival internazionale di cortometraggi. In giuria varie nuove entrate, tra cui l’attrice Euridice Axen e il noto regista Federico Moccia. Il Festival si terrà nella bella cornice dell'Argentario a Porto Santo Stefano
    • Pop Corn Festival del Corto dal 23 al 25 Luglio a Porto Santo Stefano

      Pop Corn Festival del Corto dal 23 al 25 Luglio a Porto Santo Stefano

      Lug 24 2021
      Porto Santo Stefano, Argentario
      Il tema è “Libertà: forme e colori dell’essere umani”. 4/a edizione del “Pop Corn Festival del Corto”, sull’Argentario torna il festival internazionale di cortometraggi. In giuria varie nuove entrate, tra cui l’attrice Euridice Axen e il noto regista Federico Moccia. Il Festival si terrà nella bella cornice dell'Argentario a Porto Santo Stefano
    • Pop Corn Festival del Corto dal 23 al 25 Luglio a Porto Santo Stefano

      Pop Corn Festival del Corto dal 23 al 25 Luglio a Porto Santo Stefano

      Lug 25 2021
      Porto Santo Stefano, Argentario
      Il tema è “Libertà: forme e colori dell’essere umani”. 4/a edizione del “Pop Corn Festival del Corto”, sull’Argentario torna il festival internazionale di cortometraggi. In giuria varie nuove entrate, tra cui l’attrice Euridice Axen e il noto regista Federico Moccia. Il Festival si terrà nella bella cornice dell'Argentario a Porto Santo Stefano
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Lug 26 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • IL CINEMA IN VETRO

      IL CINEMA IN VETRO

      Lug 26 2021
      ROMA
      Dal 25 maggio al 5 settembre 2021 il Museo delle Mura ospita la mostra “Il Cinema in Vetro”, in cui sono esposti i lavori realizzati dagli allievi del corso triennale di Vetrate Artistiche della Scuola d’Arte e dei Mestieri “Ettore Rolli” di Roma Capitale.
    • Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968- 2013

      Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968- 2013

      Lug 28 2021
      ROMA
      Sarà aperta al pubblico dal 27 aprile al 5 settembre 2021 al Museo di Roma in Trastevere la mostra Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968 - 2013, che presenta alcuni dei lavori più importanti realizzati dal fotografo BECCHETTI (Roma,1935-Lugnano in Teverina, 2013).
    • Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista

      Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista

      Lug 28 2021
      ROMA
      È dedicata a Luciano D’Alessandro (Napoli, 1933 - 2016), uno dei massimi interpreti italiani del reportage e dell’immagine sociale, radicale osservatore delle marginalità e delle forme di reclusione, delle utopie collettive e della loro dissoluzione, la mostra antologica Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista, ospitata al Museo di Roma in Trastevere dal 27 aprile al 5 settembre 2021.
    • Além de 2020. Arte italiana na pandemia.

      Além de 2020. Arte italiana na pandemia.

      Lug 29 2021
      ROMA
      Arthemisia approda al MAC USP di San Paolo in Brasile con un progetto del tutto inedito e dal respiro internazionale. Per la prima volta al mondo viene presentata la mostra “Além de 2020. Arte italiana na pandemia”, un’esposizione di reazione e di forte ispirazione sociale che presenta circa 40 opere di 30 artisti italiani e il racconto di 10 iniziative che hanno coinvolto centinaia di artisti
    • GOYA FISONOMISTA  Mostra a cura di Juan Bordes

      GOYA FISONOMISTA Mostra a cura di Juan Bordes

      Lug 29 2021
      ROMA
      Per la prima volta in Italia, arriva alla Sala Dalí dell’Instituto Cervantes (piazza Navona,91 Roma) la mostra “Goya Fisonomista” a cura di Juan Bordes. Dopo Madrid, Bordeaux, Algeri e Praga viene esposta anche a Roma, da giovedì 29 aprile fino al 18 settembre 2021, la mostra che raccoglie 38 incisioni di Francisco Goya appartenenti a tre delle sue famose serie: Los Caprichos (29 incisioni), Los Disparates (5 incisioni) e Los Desastres (4 incisioni). Questa accurata selezione che analizza i rapporti dei volti di Goya con i trattati di fisiognomica dell'epoca, si completa con 109 riproduzioni di illustrazioni del XVIII e XIX secolo, oltre a un video.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ago 02 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi  a cura di Raffaele Gavarro

      PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi a cura di Raffaele Gavarro

      Ago 02 2021
      ROMA
      Lo spazio Micro Arti Visive di Roma è orgogliosa di annunciare l’imminente inizio dell’ambizioso progetto espositivo IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI. Sei episodi che ripercorreranno nell’arco di sei mesi (dal 2 marzo 2021) la vicenda artistica “dell’outsider tra gli outsider”, come lo stesso Pino Boresta ironicamente si autodefinisce.
    • PSICOLOGI

      PSICOLOGI

      Ago 04 2021
      Vulci
      VULCI ACOUSTIC FEST 2021 Concerti al Tramonto mercoledi 4 agosto 2021 ore 19,00 Parco Naturalistico Archeologico di Vulci a Montalto di Castro
    • ROMA. NASCITA DI UNA CAPITALE 1870-1915, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione.

      ROMA. NASCITA DI UNA CAPITALE 1870-1915, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione.

      Ago 05 2021
      ROMA
      Ideata in occasione delle celebrazioni dei 150 anni di Roma Capitale, apre al pubblico dal 4 maggio al 26 settembre 2021 al Museo di Roma a Palazzo Braschi la nuova mostra Roma. Nascita di una capitale 1870-1915 che, ripercorrendo gli eventi storici e le profonde trasformazioni urbanistiche della Terza Roma, vuole proporre una lettura dei fatti in un dialogo intrecciato con la realtà più quotidiana della vita della nuova Capitale, nella sua cronaca minuta e nei suoi diversi aspetti socio - culturali.
    •  Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Ago 06 2021
      ROMA
      La mostra Napoleone ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria – ospitata al Museo Napoleonico dal 5 maggio, giorno in cui si celebrano i duecento anni dalla morte, al 9 gennaio 2022 – presenta i materiali delle collezioni del museo con l’intento di ricostruire i momenti estremi dell’epopea napoleonica a partire dall’arrivo dell’Imperatore sconfitto sull’isola di Sant’Elena, remoto dominio inglese nell’Atlantico meridionale.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ago 09 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • DALLA PARTE DI BEATRICE: AL MUSEO BARRACCO LA VITA NOVA NELLE OPERE DI 10 ARTISTE ITALIANE

      DALLA PARTE DI BEATRICE: AL MUSEO BARRACCO LA VITA NOVA NELLE OPERE DI 10 ARTISTE ITALIANE

      Ago 09 2021
      ROMA
      Inaugura il 9 giugno 2021 (fino al 19 settembre 2021) presso il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco a Roma, la mostra La Vita Nova. L’amore in Dante nello sguardo di 10 artiste, progetto speciale del Comitato Nazionale delle Celebrazioni Dantesche 2021 istituito dal MIC Ministero dei Beni Culturali, promosso da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e con il sostegno della Fondazione Donnaregina di Napoli. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
    • L’inno alla vita di Nina Maroccolo.

      L’inno alla vita di Nina Maroccolo.

      Ago 15 2021
      ROMA
      La rivoluzione degli eucalipti di Nina Maroccolo è il nuovo, inedito concept espositivo ospitato alla Galleria d’Arte Moderna di Roma, promosso da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, ideato dalla stessa artista. Mostra a cura di Plinio Perilli. Il catalogo d’arte, vera sinestesia tra le opere e un denso e visionario romanzo lirico, è edito da Disvelare edizioni, primo volume della collana Le Sibille, curato da Officina Mirabilis. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
    • TEMPO BAROCCO IN MOSTRA  A PALAZZO BARBERINI

      TEMPO BAROCCO IN MOSTRA A PALAZZO BARBERINI

      Ago 15 2021
      ROMA
      Il progetto Tempo Barocco nasce da un'idea che Francesca Cappelletti ha condiviso con me nel 2017 e che lei ha sviluppato in questi anni”, afferma Flaminia Gennari Santori, che prosegue: “Costruire insieme questa mostra con la quale inauguriamo il nuovo spazio per le esposizioni temporanee è stato davvero entusiasmante. Ora che Francesca dirige la Galleria Borghese, questa mostra diventa anche una magnifica occasione per dare avvio ad una relazione e ad un confronto proficui tra due musei che con il loro patrimonio sono certamente tra i più rilevanti nel racconto di un’epoca e della sua arte, nel contesto nazionale e internazionale”.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ago 16 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • LA CIVILTA' ROMANA di Vittorio Storaro

      LA CIVILTA' ROMANA di Vittorio Storaro

      Ago 18 2021
      ROMA
      Dal 17 giugno e fino al 10 settembre 2021, la Galleria "La Nuova Pesa" di Simona Marchini ospiterà la mostra “La Civiltà Romana” del Maestro Vittorio Storaro. Un insieme di immagini della città di Roma -10 le opere fotografiche esposte per la prima volta in Italia, realizzate in doppia esposizione in seno ad uno stesso fotogramma- per dare vita ad un progetto visivo unico, un viaggio nella memoria del tempo. La storia: la civiltà di ROMA e l'insieme di tutte le civiltà che l'hanno seguita e preceduta, un susseguirsi di immagini ispirate dal pensiero di una luce, dall'immaginazione di un colore, dall'intuizione di un elemento.
    • LA CIVILTA' ROMANA Storaro

      LA CIVILTA' ROMANA Storaro

      Ago 18 2021
      ROMA
      Dal 17 giugno e fino al 10 settembre 2021, la Galleria "La Nuova Pesa" di Simona Marchini ospiterà la mostra “La Civiltà Romana” del Maestro Vittorio Storaro. Un insieme di immagini della città di Roma -10 le opere fotografiche esposte per la prima volta in Italia, realizzate in doppia esposizione in seno ad uno stesso fotogramma- per dare vita ad un progetto visivo unico, un viaggio nella memoria del tempo. La storia: la civiltà di ROMA e l'insieme di tutte le civiltà che l'hanno seguita e preceduta, un susseguirsi di immagini ispirate dal pensiero di una luce, dall'immaginazione di un colore, dall'intuizione di un elemento.
    • MIRCEA CANTOR A VILLA MEDICI

      MIRCEA CANTOR A VILLA MEDICI

      Ago 20 2021
      ROMA
      Prendendo spunto da un repertorio iconografico e iconologico universale, rappresentato da immagini e gesti semplici, appartenenti alla quotidianità, Mircea Cantor riflette sulle componenti storiche e culturali che plasmano la realtà e sulle varie sfumature semantiche che l’articolano. Tale procedimento di osservazione trae spesso origine dall’esperienza individuale dell’artista, avvenuta al principio in Romania e poi in Francia, e si esplicita attraverso molte forme linguistiche alcune delle quali rappresentate a Roma in occasione del suo esordio individuale a Villa Medici. Si tratta di diversi lavori, alcuni dei quali concepiti per l’occasione, e distribuiti in vari ambienti sparsi nei giardini dell’Accademia, instaurando un sottile dialogo tra contemporaneità e patrimonio.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ago 23 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • IL CINEMA IN VETRO

      IL CINEMA IN VETRO

      Ago 26 2021
      ROMA
      Dal 25 maggio al 5 settembre 2021 il Museo delle Mura ospita la mostra “Il Cinema in Vetro”, in cui sono esposti i lavori realizzati dagli allievi del corso triennale di Vetrate Artistiche della Scuola d’Arte e dei Mestieri “Ettore Rolli” di Roma Capitale.
    • Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968- 2013

      Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968- 2013

      Ago 28 2021
      ROMA
      Sarà aperta al pubblico dal 27 aprile al 5 settembre 2021 al Museo di Roma in Trastevere la mostra Chiamala Roma - Fotografie di Sandro Becchetti 1968 - 2013, che presenta alcuni dei lavori più importanti realizzati dal fotografo BECCHETTI (Roma,1935-Lugnano in Teverina, 2013).
    • Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista

      Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista

      Ago 28 2021
      ROMA
      È dedicata a Luciano D’Alessandro (Napoli, 1933 - 2016), uno dei massimi interpreti italiani del reportage e dell’immagine sociale, radicale osservatore delle marginalità e delle forme di reclusione, delle utopie collettive e della loro dissoluzione, la mostra antologica Luciano D’Alessandro. L’ultimo idealista, ospitata al Museo di Roma in Trastevere dal 27 aprile al 5 settembre 2021.
    • GOYA FISONOMISTA  Mostra a cura di Juan Bordes

      GOYA FISONOMISTA Mostra a cura di Juan Bordes

      Ago 29 2021
      ROMA
      Per la prima volta in Italia, arriva alla Sala Dalí dell’Instituto Cervantes (piazza Navona,91 Roma) la mostra “Goya Fisonomista” a cura di Juan Bordes. Dopo Madrid, Bordeaux, Algeri e Praga viene esposta anche a Roma, da giovedì 29 aprile fino al 18 settembre 2021, la mostra che raccoglie 38 incisioni di Francisco Goya appartenenti a tre delle sue famose serie: Los Caprichos (29 incisioni), Los Disparates (5 incisioni) e Los Desastres (4 incisioni). Questa accurata selezione che analizza i rapporti dei volti di Goya con i trattati di fisiognomica dell'epoca, si completa con 109 riproduzioni di illustrazioni del XVIII e XIX secolo, oltre a un video.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ago 30 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi  a cura di Raffaele Gavarro

      PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi a cura di Raffaele Gavarro

      Set 02 2021
      ROMA
      Lo spazio Micro Arti Visive di Roma è orgogliosa di annunciare l’imminente inizio dell’ambizioso progetto espositivo IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI. Sei episodi che ripercorreranno nell’arco di sei mesi (dal 2 marzo 2021) la vicenda artistica “dell’outsider tra gli outsider”, come lo stesso Pino Boresta ironicamente si autodefinisce.
    • ROMA. NASCITA DI UNA CAPITALE 1870-1915, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione.

      ROMA. NASCITA DI UNA CAPITALE 1870-1915, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione.

      Set 05 2021
      ROMA
      Ideata in occasione delle celebrazioni dei 150 anni di Roma Capitale, apre al pubblico dal 4 maggio al 26 settembre 2021 al Museo di Roma a Palazzo Braschi la nuova mostra Roma. Nascita di una capitale 1870-1915 che, ripercorrendo gli eventi storici e le profonde trasformazioni urbanistiche della Terza Roma, vuole proporre una lettura dei fatti in un dialogo intrecciato con la realtà più quotidiana della vita della nuova Capitale, nella sua cronaca minuta e nei suoi diversi aspetti socio - culturali.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Set 06 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    •  Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Set 06 2021
      ROMA
      La mostra Napoleone ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria – ospitata al Museo Napoleonico dal 5 maggio, giorno in cui si celebrano i duecento anni dalla morte, al 9 gennaio 2022 – presenta i materiali delle collezioni del museo con l’intento di ricostruire i momenti estremi dell’epopea napoleonica a partire dall’arrivo dell’Imperatore sconfitto sull’isola di Sant’Elena, remoto dominio inglese nell’Atlantico meridionale.
    • DALLA PARTE DI BEATRICE: AL MUSEO BARRACCO LA VITA NOVA NELLE OPERE DI 10 ARTISTE ITALIANE

      DALLA PARTE DI BEATRICE: AL MUSEO BARRACCO LA VITA NOVA NELLE OPERE DI 10 ARTISTE ITALIANE

      Set 09 2021
      ROMA
      Inaugura il 9 giugno 2021 (fino al 19 settembre 2021) presso il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco a Roma, la mostra La Vita Nova. L’amore in Dante nello sguardo di 10 artiste, progetto speciale del Comitato Nazionale delle Celebrazioni Dantesche 2021 istituito dal MIC Ministero dei Beni Culturali, promosso da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e con il sostegno della Fondazione Donnaregina di Napoli. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Set 13 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • TEMPO BAROCCO IN MOSTRA  A PALAZZO BARBERINI

      TEMPO BAROCCO IN MOSTRA A PALAZZO BARBERINI

      Set 15 2021
      ROMA
      Il progetto Tempo Barocco nasce da un'idea che Francesca Cappelletti ha condiviso con me nel 2017 e che lei ha sviluppato in questi anni”, afferma Flaminia Gennari Santori, che prosegue: “Costruire insieme questa mostra con la quale inauguriamo il nuovo spazio per le esposizioni temporanee è stato davvero entusiasmante. Ora che Francesca dirige la Galleria Borghese, questa mostra diventa anche una magnifica occasione per dare avvio ad una relazione e ad un confronto proficui tra due musei che con il loro patrimonio sono certamente tra i più rilevanti nel racconto di un’epoca e della sua arte, nel contesto nazionale e internazionale”.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Set 20 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Set 27 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi  a cura di Raffaele Gavarro

      PINO BORESTA IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI – Un ciclo espositivo in 6 episodi a cura di Raffaele Gavarro

      Ott 02 2021
      ROMA
      Lo spazio Micro Arti Visive di Roma è orgogliosa di annunciare l’imminente inizio dell’ambizioso progetto espositivo IL BORESTA CHE NON TI ASPETTI. Sei episodi che ripercorreranno nell’arco di sei mesi (dal 2 marzo 2021) la vicenda artistica “dell’outsider tra gli outsider”, come lo stesso Pino Boresta ironicamente si autodefinisce.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ott 04 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    •  Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Napoleone Ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria.

      Ott 06 2021
      ROMA
      La mostra Napoleone ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria – ospitata al Museo Napoleonico dal 5 maggio, giorno in cui si celebrano i duecento anni dalla morte, al 9 gennaio 2022 – presenta i materiali delle collezioni del museo con l’intento di ricostruire i momenti estremi dell’epopea napoleonica a partire dall’arrivo dell’Imperatore sconfitto sull’isola di Sant’Elena, remoto dominio inglese nell’Atlantico meridionale.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ott 11 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ott 18 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.
    • L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      L’EREDITÀ DI CESARE E LA CONQUISTA DEL TEMPO

      Ott 25 2021
      ROMA
      Roma, 8 febbraio 2021 - L’eredità di Cesare e la conquista del tempo è un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini. Questi straordinari calendari incisi nel marmo, dalla metà del ’500, sono esposti su disegno di Michelangelo Buonarroti sulla parete di fondo della sala della Lupa, un tempo sala dei Fasti antichi, nell’appartamento dei Conservatori, parte del complesso dei Musei Capitolini. Tra le righe scolpite nel marmo è narrata la storia di Roma che tutti studiano sui libri scolastici e, spesso, al visitatore frettoloso sfugge la menzione di personaggi universalmente noti, Romolo, Tarquinio il Superbo, Giulio Cesare, Augusto, al pari di famose battaglie e importanti conquiste.