Cinema al MAXXI, il programma dal 3 al 7 febbraio

Sabato, 03 Febbraio 2018

 Un evento speciale sulla vita di Alain Daniélou e i primi due appuntamenti di EXTRA DOC FESTIVAL con l’anteprima di Ho rubato la marmellata e la proiezione di Cinema grattacielo

Nel weekend, i migliori documentari dalla library del National Geographic

 

Risultati immagini per Cinema al MAXXI, il programma dal 3 al 7 febbraio

 

Auditorium del MAXXI (via Guido Reni 4a)

Sabato 3 ore 17 Quando la scienza ha sconfitto la paura | Un cielo infestato dai fantasmi

Martedì 6 ore 21 Alain Daniélou: il labirinto di una vita

Mercoledì 7 ore 19 Ho rubato la marmellata di Gioia Magrini e Roberto Meddi | ore 21 Cinema grattacielo di Marco Bertozzi 

Martedì 6 febbraio alle ore 21, la sesta edizione di Cinema al MAXXI ospiterà la proiezione del film biografico Alain Daniélou: il labirinto di una vita. Dalla Bretagna a Benares, dai testi vedici alla world music, da Gide a Rossellini, da Eleanor Roosevelt a Cocteau, il regista Riccardo Diabene mostra incontri, avventure estetiche ed esistenziali di un figlio dell’alta borghesia francese del ‘900 che, insieme al suo compagno, abbandona l’Occidente per l’India. La proiezione sarà preceduta da un'introduzione dell’autore affiancato da Mario Sesti.

Mercoledì 7, primi due appuntamenti con il programma di EXTRA DOC FESTIVAL, a cura di Mario Sesti, concorso di dodici documentari italiani selezionati tra anteprime mondiali e opere che si sono messe in luce nei principali festival.

Alle ore 19, sarà presentato in anteprima Ho rubato la marmellata di Gioia Magrini e Roberto Meddi sulla figura di Remo Remotti: artista, performer, comprimario inconfondibile, è stato un vortice inesausto di inventiva ed empatia a teatro, in televisione, nei film di Bellocchio, Moretti, i fratelli Taviani. Gli autori, che hanno attinto ad un vasto, gremito e vivace repertorio, insieme a illustri compagni di strada, ne rievocano il talento, lo spirito vulcanico e la silhouette da totem o da cartoon.

Alle ore 21, il pubblico potrà assistere alla proiezione di Cinema grattacielo di Marco Bertozzi, Menzione speciale al Biografilm Festival. Il film dà, letteralmente, voce, grazie allo scrittore Ermanno Cavazzoni, al grattacielo di Rimini, reliquia del miracolo economico, quartiere verticale, monolite atterrato dallo spazio. Una mappatura inesauribile dell’immaginario e della topografia di cento metri di altezza ispezionati da una caleidoscopica stratificazione tecnologica che ne altera e modella il profilo come in un’anamorfosi barocca. Al termine di ogni proiezione di EXTRA DOC FESTIVAL, interverranno gli autori.

Nel weekend, spazio alla rassegna “National Geographic”, maratona di documentari provenienti dalla library di una delle più importanti e autorevoli istituzioni scientifiche al mondo. Sabato 3 alle ore 17, sarà proiettato Quando la scienza ha sconfitto la paura, un viaggio fra una serie di celebri studi, da quelli di Isaac Newton fino alle teorie di Jan Oort, che hanno rivoluzionato l’immaginario collettivo e il senso comune; a seguire, sarà la volta di Un cielo infestato dai fantasmi, sulla natura della luce, del tempo e della gravità, elementi alla base della teoria della relatività e della scoperta dei buchi neri. La rassegna “National Geographic” è collegata alla mostra “Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein” in programma al MAXXI fino al prossimo 29 aprile.

La sesta edizione di Cinema al MAXXI, manifestazione che porta la settima arte in uno dei più importanti luoghi dedicati alle espressioni del contemporaneo, si svolge dal 20 gennaio al 14 aprile 2018 nell’ambito di CityFest, il programma di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma presieduta da Piera Detassis, ed è prodotta con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, presieduto da Giovanna Melandri, e Alice nella città, diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli. Il programma di Cinema al MAXXI è a cura di Mario Sesti con il coordinamento di Alessandra Fontemaggi.

Biglietteria

Proiezioni e incontri 5€. I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del Museo o su www.vivaticket.itChi acquista la card MyMAXXI entro il 15 aprile avrà diritto a tre biglietti di ingresso a Cinema al MAXXI

File disponibili

Nessun file caricato

Affittare ville di lusso a Capalbio
Piscina, sauna e centro benessere privato.