Abbiamo visto: Angélique Kidjo- Remain in Light - al Parco della Musica

Lunedì, 26 Novembre 2018

Protagonista assoluta della serata è stata la star del Benin Angélique Kidjo: guarda il VIDEO

AngéliqueKidjo 5

Vincitrice di tre Grammy award, icona indiscussa della musica internazionale, tra le massime rappresentanti della world music e tra le voci più belle del mondo, Angélique Kidjo ha presentato ad una Sala Sinipoli incantata, il nuovo disco  Remain in Light, l’album dei Talking Heads registrato dal gruppo insieme a Brian Eno nel 1980 e contaminato, a partire dall’influenza del musicista nigeriano Fela Kuti, dalla poliritmia africana, dal funk e dalla musica elettronica.

Prodotto da Jeff Bhasker (Rihanna, Kanye West, Harry Styles, Bruno Mars, Drake, Jay-Z) con la collaborazione di Ezra Koenig dei Vampire Weekend, Tony Allen e molti altri artisti, il nuovo lavoro celebra il genio di Brian Eno contaminandolo con il canto euforico di Angélique, testi cantati in lingue del suo paese d'origine e percussioni esplosive. Un vero e proprio incontro tra sonorità e culture differenti, ma anche un omaggio a una delle più grandi band della storia della musica, attraverso lo sguardo di una delle artiste più cosmopolite di sempre.

Angélique ha letteralmente trascinato la gente sul palco con un'energia contagiosa e a metà spettacolo le uniche che non ballavano in sala erano le poltrone.

La carismatica cantante ha alternato momenti di allegria incontenibile a momenti di riflessione profonda sull'importanza della diversità tra le persone - Chi di voi vorrebbe dei cloni intorno a se? - ha chiesto con sarcasmo, o su problemi che affliggono le donne in molte parti del mondo, come le maternità precoci.

Nessuno dei presenti dimenticherà facilmente questa serata!

 

File disponibili

Nessun file caricato